Tutti matti per il circo
Via alla rassegna di Parma con la Bandakadabra

12/8/2021 – Torna in scena il circo contemporaneo con la rassegna ‘Tutti Matti in Emilia’, organizzata dall’Associazione culturale Tutti Matti per Colorno, che da sei anni porta in giro per l’Emilia alcune fra le più divertenti creazioni della scena internazionale. Riprende la sua marcia sulle strade del territorio e tra il 13 agosto e il 9 settembre realizzerà dieci serate di spettacolo, coinvolgendo otto compagnie italiane e internazionali sui palchi di quattro comuni, allestiti nello spazio pubblico all’aperto in luoghi di particolare fascino: Parma, Collecchio, Sala Baganza e Montechiarugolo.

La rassegna fa parte delle attività estive di Unione Pedemontana e Parma Capitale della Cultura 2020+21.
    “Dopo tanti mesi difficili che hanno visto annullamenti dolorosi, tra cui la tournée del Cirque Bidon in Emilia e nei paesi dell’Unione Pedemontana – spiegano gli organizzatori – siamo felici di poter tornare a girare con la nostra carovana (seppur metaforica) e riportare le persone a incontrarsi, ma soprattutto a incontrare l’arte, la poesia e la magia degli artisti di circo contemporaneo che abbiamo invitato ad esibirsi”. “Lo spettacolo – sottolinea l’assessore alla Cultura del Comune di Parma, Michele Guerra – unisce antiche forme di racconto e intrattenimento a moduli teatrali sperimentali e capaci di restituire all’incontro e al confronto col pubblico la centralità che merita”.

Bandakadabra


    Prima tappa sarà Parma con tre serate gratuite (prenotazioni obbligatorie tramite app) per ‘Parma Estate 2021-Parma Capitale della Cultura 2020+21’ nel Parco della Musica (ex Eridania) dal 13 al 15 agosto. Ad aprire la rassegna sarà la formazione di fiati e percussioni torinese Bandakadabra con lo spettacolo-concerto-cabaret ‘Figurini’, una creazione comico-teatral-musicale dai toni surreali e dadaisti.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *