Peruviano con coltello di 19 centimetri minaccia e colpisce venezuelano

29/8/2021 – All’alba di questa mattina, alle ore 6 circa, la Squadra Volante della Questura di Reggio Emilia, è intervenuta in via G. B. Vico su segnalazione della sala operativa per una lite in corso per futili motivi.

Giunti sul posto, gli operatori identificavano D.J. J.H., del Perù, 23 anni, e O.J., venezuelano di 40 anni.

Il coltello sequestrato

Il peruviano era in possesso di un grosso coltello da casa della lunghezza totale di 19 cm che veniva consegnato alla richiesta agli operatori.

Il venezuelano ha dichiarato di di essere stato minacciato con il coltello e anche di essere stato colpito. Sebbene non vi fossero tracce di sangue, è stato comunque accompagnato al Santa Maria Nuova per i controlli.

D.J.J.H. invece veniva accompagnato in Questura per un più preciso accertamento sulla sua identità. Regolare in Italia, è stato denunciato in stato di libertà per minacce aggravate e lesioni personali. Sequestrato il coltello.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *