Masso gigantesco piomba sulla Sp 8 a Toano: strada chiusa per ore
Nessuno c’è rimasto sotto, ma è un miracolo

23/8/2021 – La Provincia di Reggio Emilia comunica che dalle 17 di oggi è stata riaperta al transito la Strada provinciale 8, chiusa intorno a mezzogiorno all’ingresso per la caduta di massi, anche di notevoli dimensioni, in prossimità dell’ingresso di Toano lato Villa Minozzo-Quara, durante un temporale che si è abbattuto in zona. Sono state infatti completate le operazioni di bonifica e verifica della scarpata di monte.

La strada era rimasta chiusa dalle 12 a causa dei massi, uno davvero gigantesco, di parecchie tonnellate, piombati sulla carreggiata nel corso di un violento temporale.

Fortunatamente, in quel momento, sulla Sp 8 non transitava alcun mezzo e, dunque, non si sono registrati danni a persone o cose. MA è statpo davvero un miracolo.

Il grosso masso crollato sulla provincia n. 8

Sul posto, oltre al personale del Servizio Infrastrutture e agli agenti della Polizia provinciale, sono intervenuti anche i carabinieri e gli operai della ditta incaricata dalla Provincia di procedere alla bonifica della scarpata di monte da eventuali ALTRI massi pericolanti.

Durante la chiusura, il traffico da e per Cavola è deviato sulla Sp 90 e per Corneto-Stiano.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *