La giornata di libertà della zebra Achille
Fuga da San Rigo, cattura a San Bartolomeo. VIDEO

5/8/2021 – E’ finita alle 19 la giornata di libertà della zebra Achille, magnifico esemplare fuggito da un allevamento di San Rigo, che ha mobilitato i carabinieri forestali, gli specialisti e i reporter per ore, nel tentativo bloccarla e di immortalarla. Verso sera è stata intercettata a San Bartolomeo, alle porte di Reggio Emilia, mentre cavalcava in un campo falciato. E’ stata sedata dagli operatori della Polizia provinciale – l’unica dotata di fucili per la telenarcosi – caricata in un mezzo speciale e portata in un ranch nella vicina Bibbiano.

La zebra Achille

Achille era stato avvistato nel pomeriggio dai carabinieri forestali mentre correva sulla strada al Ghiardo di Bibbiano,: il quadrupede africano ha dato spettacolo agli automobilisti in transito, che lo hanno ripreso mentre procedeva senza manifestare paura per le macchine. In via Dante Alighieri, Achille era sfuggito agli operatori attraversando la strada e lanciandosi nella boscaglia. Più tardi la cattura.

Nelle ricerche è stato impiegato anche un drone della polizia provinciale, che a quanto pare è parecchie esperta di nl recupero delle zebre vogliose dilibertà. Nell’aprile 20214, infatti, ne aveva recuperato non uno, ma due esemplari fuggiti dal circo Darix Togni di Rio Saliceto: in quella circostanza furono ritrovate in un vigneto a San Martino Piccolo di Correggio, e gli agenti riuscirono a ingabbiarle e a caricarle in un furgone del circo, senza dover ricorrere al fucile narcotizzante.

Le zebre del circo Togni recuperate nel 2014 dalla Polizia Provinciale

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *