Festa Sant’Ilario Bonaccini inaugura la Gucciniana e presenta “Il Paese che vogliamo”

29/8/2021 – Secondo giorno per Festa Sant’Ilario, la kermesse tra politica, dibattiti, incontri, spettacoli e gastronomia al Parco S. Rocco di Sant’Ilario. Dopo la giornata inaugurale, che ha visto la presenza di Piero Fassino tornare al Parco San Rocco proprio nel ventennale dell’inaugurazione che lui stesso aveva effettuato, domenica 29 altri grandi appuntamenti in programma.

Francesco Guccini

Alle 18,30 sarà il presidente della Regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini ad inaugurare La Gucciniana, grande mostra di dipinti ispirati ai versi delle canzoni di Francesco Guccini. La mostra, che sarà aperta per tutta la durata della festa, debutta a livello nazionale proprio in occasione della manifestazione di Sant’Ilario.  Alle 21 sempre allo spazio dibattiti, Bonaccini presenta il suo ultimo libro dal titolo “Il Paese che vogliamo – Idee e proposte per l’Italia del futuro“.

Per quanto riguarda invece gli spettacoli, all’arena lo spettacolo di Pietro Galassi alle 21, (ingresso 10 euro), mentre alle 22:30 al piano bar si esibirà il duo Cec & Ros (ingresso libero).

Come ogni sera sarà possibile visitare La Gucciniana, importante mostra di quadri ispirati ai versi di Francesco Guccini, che debutta a livello nazionale proprio in occasione della Festa di Sant’Ilario. Senza dimenticare che Festa Sant’Ilario è anche gastronomia, con la possibilità di gustare sia le specialità tradizionali che quelle di pesce che verranno servite, nel rispetto delle norme COVID, all’interno di un’unica sala ristorante. Inoltre sarà anche aperto lo stand del gnocco, sotto il tendone dedicato a questa specialità.

Non c’è bisogno di prenotazione per spettacoli o ristorante, l’ingresso al Parco San Rocco è consentito solo ai possessori di Green Pass.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *