“Alle ex-Reggiane non c’è più tempo da perdere”
Fiorini: “Sindaco, la sveglia è suonata da un pezzo

5/8/2021 – “Sindaco Vecchi, la sveglia è suonata da un pezzo, alle ex Reggiane non c’è più tempo da perdere”. Più che una sveglia, è una sirena, un sifloun come quello che dal glorioso stabilimento delle Reggiane scandiva i tempi di vita della città.

Benedetta Fiorini

A suonare la sirena è la deputata reggiana della Lega Benedetta Fiorini, dopo l’anziano rapinato mercoled’ sera nella zona di via Agosti: “Prima che la situazione degeneri ancora, portando a conseguenze che tutti vogliono evitare, bisogna ripulire i capannoni dal degrado e chiudere ogni accesso – dichiara Fiorini – Basta con il buonismo perché la gente ha paura e va ascoltata.

Non è possibile attraversare un’area con il terrore di essere aggrediti come è successo al 72enne a cui va tutta la nostra vicinanza. Non è tollerabile che a questi delinquenti venga ancora consentito un alloggio alle ex reggiane. Le Forze dell’ordine vanno sostenute nell’importante azione di contrasto al crimine portata avanti ogni giorno, ma non vanno abbandonate a loro stesse – conclude la deputata del Carroccio – Il sindaco e il suo assessore alla Legalità, questa volta, devono dare delle risposte e smetterla di continuare a tacere senza risolvere i veri problemi di questa città”.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *