Vecchi canti delle osterie di montagna
Il coro femminile di Mara Redeghieri al teatro San Prospero
1° Luglio, al Caffè della Far in trasferta

1/7/2021– Il recupero dei canti che si sentivano una volta nelle osterie, nelle sagre e nei mercati dell’alto crinale reggiano, è la specialità del coro femminile di canti popolari e musica AL FALISTRE E I FULMINANT, ideato e diretto dalla cantautrice Mara Redeghieri (ex Ustmamò).

Il corso si esibisce nel centro di Reggio Emilia, oggi 1° luglio alle 18,30 nel cortile del Teatro San Prospero di via Guidelli 5 a Reggio Emilia, nell’ambito dei Caffè del Giovedì della Far-Studium Regiense. Un’occasione davvero da non perdere.

Mara Redeghieri e il coro al Falistre ei Fulminant

IL CORO AL FALISTRE E I FULMINANT

Il Coro trova origine nove anni fa a Felina nel cuore dell’ Appennino Reggiano.
Nasce dal desiderio onorare e non disperdere la memoria ed il grande patrimonio di canti popolari che hanno plasmato la vita e la fantasia del mondo contadino da cui proveniamo e dalla necessità di condividere un modo di cantare molto coinvolgente e caloroso, ma sicuramente destinato al dimenticatoio.
Proponiamo una selezione di canti tipici provenienti dell’alto crinale appenninico reggiano, ed un repertorio di canti di osteria dei tempi passati, quando ancora si sentiva cantare nelle bettole ai mercati e dalle sagre paesane.
In parallelo alla ricerca di repertorio cantato, stiamo conducendouna ricerca di testi letterari di poeti locali sia in italiano che in dialetto, che spesso includiamo dal vivo nella nostra scaletta,
soprattutto in performances teatrali.
Dal 2017 Mara ha iniziato un progetto di volontariato che riguarda ragazzi disabili della Cooperativa “Lo Stradello” di Scandiano, dando origine ad una ‘costola’ del coro maggiore chiamata “I Gatti dello Stradello”.
I due gruppi si sono esibiti assieme sul palco per la prima volta il 22 aprile 2018, nel centro culturale giovanile di Scandiano.

IL PROGRAMMA
Addio Succiso
Addio Marmoreto
La Ligera
Sento il Fischio del vapore
Sogno di Città
Quelle stradelle
Che ne fai della tua giovinezza
La Marcellina
Dai Tognet
la Tugna e Tugnet
Martino e Marianna
Mattina di maggio
Medley
Angiolina
Rosamunda
Piemontesina
La Romanina
Rosabella del Molise

bis: “Cos’ha mangia’ la sposa”

Be Sociable, Share!

Una risposta a 1

  1. carlo baldi Rispondi

    01/07/2021 alle 17:04

    Grazie. E’ alle ore 18,30 del 1° luglio – Giovedì oggi.
    E’ uno spettacol9o di qualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *