La Reggiana pronta per il ripescaggio
Presentata la squadra, ritiro a Carpineti
Marcello Tosi, figlio del ds Doriano, nuovo addetto stampa

DI PAOLO COMASTRI

Paolo Comastri

19/7/2021 – La nuova “nave” granata è stata ufficialmente varata al Circolo di Equitazione di Reggio Emilia; in plancia di comando il bresciano Aimo Diana che non ha davvero utilizzato giri di parole per mettere subito le cose in chiaro ; “on mi piacciono i rimpianti, il calcio di adesso è propositivo. Io punterò a una via di mezzo: vorrei che la squadra fosse autonoma nel capire come gestirsi in campo in ogni situazione. L’importante è che non diventiamo niente: o carne o pesce dobbiamo diventare”.

Per il ritiro a Carpineti sono partiti in 25, capitanati da Paolo Rozzio alla sua sesta stagione in granata.

Fari puntati, ovviamente, sul direttore sportivo Doriano Tosi, anche lui è stato molto chiaro a proposito della rosa definitiva: “Mancano un attaccante e un difensore, ci stiamo lavorando, ma questa squadra mi piace molto, vorrei tanto rimanesse questa”.

La Reggiana 2021/22

Altrettanto chiaro il messaggio lanciato da Tosi ai procuratori di quei giocatori, leggi Libutti, Varone, Radrezza e Marchi che nonostante un contratto biennale con la Regia vorrebbero traslocare in serie B; “La porta della Reggiana non rimarrà aperta fino al 31 agosto: decideremo assieme ai giocatori in questione una data entro la quale chi è dentro è dentro e chi è fuori e fuori”.

Presente, in rappresentanza del residente Carmelo Salerno, il direttore generale Vittorio Cattani che ha ribadito che ; “ la società ha depositato in lega documentazione e fideiussione da 800mila euro per un eventuale ripescaggio in serie B. La società ha fatto di tutto per essere pronta in caso di chiamata”.

Mister Aimo Diana

Ma per tornare alla nuova rosa salita all’ombra del castello matildico di Carpineti queste le new entry: il portiere Alessandro Marconi i difensori Agostino Camigliano, Giuliano Laezza e Alessio Luciani; i centrocampisti Sergio Contessa, Davide Guglielmotti e Mattia Muroni; gli attaccanti Samuele Neglia e Daniele Sorrentino.

Presente, in rappresentaza del presidente Carmelo Salerno, il direttore generale Vittorio Cattani che ha ribadito: “La società ha depositato in lega documentazione e fideiussione da 800mila euro per un eventuale ripescaggio in serie B. La società ha fatto di tutto per essere pronta in caso di chiamata”.

Daniele Sorrentino
Samuele Neglia

Ma per tornare alla nuova rosa salita all’ombra del castello matildico di Carpineti queste le new entry; il portiere Alessandro Marconi; i difensori Agostino Camigliano, Giuliano Laezza e Alessio Luciani; i centrocampisti Sergio Contessa, Davide Guglielmotti e Mattia Muroni; gli attaccanti Samuele Neglia e Daniele Sorrentino.

Novità anche in alcuni ruoli societari; il dotor Gianni Zobbi non è più il responsabile sanitario; al suo posto la dott.ssa Monica Celi coadiuvata dal consulente ortopedico Enrico Lancellotti e dai fisioterapisti Filippo Torricelli, Claudio Beneventi e Nicolò Rinaldi.

Giuliano Laezza
Mattia Muroni

Se quanto sopra può essere considerata normale routine di avvicendamento per professionisti che hanno un intensa e personale attività professionale extra calcistica, ha sorpreso il cambio nel tanto delicato quanto importante ruolo di addetto stampa; dopo due anni di intenso lavoro nel settore della comunicazione, il bravo e sempre disponibile Andrea Montanari è stato sostituito da Marcello Tosi, 38enne figlio del Direttore Sportivo Doriano, che, come recita il comunicato ufficiale della società, sarà …. il “ referente, insieme al Presidente Carmelo Salerno, dei rapporti con la stampa e di tutte le attività collegate.”

In molti hanno letto questa mossa come un modo del presidente Salerno per “sorvegliare” il sempre delicato e complesso mondo dell’informazione.

Vedremo….

La truppa granata sarà in ritiro a Carpineti fino a sabato 31 Luglio.

In programma tre amichevoli; sabato 24 alle ore 17,30 contro il Real Casina, mercoledi 28 alle 17,30 contro l’Atletico Montagna e sabato 31 alle 17 contro l’US Fiorenzuola. In via di definizione le eventuali aperture al pubblico.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *