Settanta chili di droga in un tir sloveno
Camionista serbo arrestato dai carabinieri

5/6/2021 – Nel sottofondo ricavato nella parte esterna del rimorchio, sotto il vano di carico, aveva nascosto 6 borsoni con oltre 56 chili di marjuana e 10 di hascisc. L’enorme carico di droga è stato scoperto e sequestrato dai carabinieri della Sezione Operativa della Compagnia di Reggio Emilia con la collaborazione dei colleghi della sezione Radiomobile. a conferma che sulla rete autostradale ogni giorno viaggia un fiume di droga.

Il carico di hascisc e marijuana intercettato dai Carabinieri

I militari hanno arrestato un camionista serbo di 50 anni, ora in carcere a Reggio in attesa delle decisioni della Procura, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. La droga era occultata in un autoarticolato con targa slovena fermato dai carabinieri ieri pomeriggio nei pressi del casello A1 di Reggio Emilia, allertati dai colleghi di Verona che segnalavano il transito nel pomeriggio di un tir con un considerevole quantitativo di stupefacenti. Non è stato facile rintracciare il carico, ma alla fine i militari hanno aperto il sottofondo del rimorchio, e l’autista (che viaggiava solo) è finito in manette.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *