Centro di Reggio, liberi dalla mascherina in strada
Resta l’obbligo di portarla con sé
e indossarla in caso di code o affollamenti

28/6/2021 – A seguito delle nuove disposizioni del Governo in materia di Covid-19 e Zona Bianca, il sindaco Luca Vecchi ha revocato l’ordinanza che ha obbligatorio l’uso della mascherina individuale nelle zone del Centro storico di Reggio Emilia.

Piazza San Prospero

Nello stesso tempo, sono confermati alcuni obblighi importanti:

  • portare sempre con sé i dispositivi di protezione delle vie respiratorie (mascherine), da indossare nel caso in cui si manifestino situazioni contingenti tali da rendere necessario l’uso di tali dispositivi (ad esempio, presenza di persone ammalate o immunodepresse, aree sanitarie, ecc);
  • usare i dispositivi di protezione individuale all’aperto in ogni situazione in cui non possa essere garantito il distanziamento interpersonale o quando si configurino assembramenti o affollamenti (ad esempio, file per l’attesa a un ingresso, code al mercato ecc);
  • indossare i dispositivi di protezione individuale nei contesti di trasporto pubblico al chiuso (treni, autobus, taxi).
Be Sociable, Share!

Una risposta a 1

  1. Bi e ba be bi bo Rispondi

    28/06/2021 alle 19:42

    Complimentoni!
    Con la variante delta che avanza bisogna proprio essere dei geni per togliere le mascherine all’aperto.
    Non ci sono più parole per definire l’operato di questi signori sparacazzate senza ritegno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.