Aggressioni sessuali al parco delle Caprette: denunce e allarme sui social
Caccia al maniaco, la Polizia setaccia la zona

22/4/2021– La Polizia dà la caccia, con una operazione straordinaria, al responsabile di almeno due aggressioni a sfondo sessuale nella zona del Lungo Crostolo a Reggio Emilia, non nuova a episodi di violenza contro le donne, e denunciate nei giorni scorsi. Le aggressioni sono avvenute alparco delle Caprette, il più grande della cittàe anche il più frequentato per lo jogging anche da molte ragazze.

La Questura informa di aver intensificato i servizi di vigilanza e monitoraggio in una vasta area, anche con pattuglie a piedi e in bicicletta nella zona del parco.

Sui social sono apparse diverse denunce con l’invito a fare attenzione, in particolare, a una persona che si nasconde tra la vegetazione e si mette a a seguire le donne e a infastidirle.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *