Un sogno da 400 km all’ora
Come sarà la hypercar elettrica made in Reggio

DI MARCELLO NIZZOLI*

Marello Nizzoli

30/4/2021 – Quali auto verranno costruite a Reggio Emilia? Nella squadra che parteciperà a questo sfidante progetto internazionale, che ha le basi societarie in Silk EV LLC, consulenza tecnologica automotive americana, e nel colosso cinese FAW Group corporation, uno dei maggiori costruttori mondiali di auto, ci sono anche nomi illustri: Amedeo Felisa (che risulta come consulente indipendente), ex amministratore delegato di Ferrari, e il poliedrico designer Walter De Silva. Grazie alla sapiente matita dell’esperto De Silva la nuova auto ha forme davvero straordinarie. Sicuramente anche la Dallara ha partecipato allo sviluppo aerodinamico del hypercar ibrida.

L’auto che verrebbe prodotta a Reggio Emilia è denominata S9 (Hongqi S9) ed ha prestazioni estreme: velocità massima di oltre 400 km/h, accelerazione da 0-100 km/h in 1.9 secondi.

La Hongqi S9 che sarà costruita a Reggio

.Ecco cosa ha dichiarato Walter De Silva: “Abbiamo progettato con abilità le forme e le superfici tecniche fino a raggiungere il punto di massimo equilibrio tra aerodinamica, proporzioni e bellezza. Nessun dettaglio è stato lasciato al caso – ha aggiunto – per completare la silhouette della Hongqi S9 con un linguaggio estetico dalle linee essenziali e dinamiche. Il risultato finale rivela uno stile atletico e senza tempo che definisce l’Essenza della Bellezza.”

* Marcello Nizzoli è un marketing manager del settore automotive, specializzato nel settore delle auto sportive, dei veicoli elettrici, bus & truck, mezzi commerciali. Dal 1987 studia l’economia e la politica dei trasporti e della mobilità sostenibile.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *