Tamponamento a Montecavolo: scende dall’auto e pesta sessantenne e tre testimoni

6/3/2021 – Poco dopo le 13.30 di oggi i carabinieri di Montecchio Emilia congiuntamente ai colleghi di Albinea sono intervenuti in Via Fratelli Cervi a Montecavolo di Quattro Castella dove a seguito di un tamponamento il conducente dell’auto tamponata aveva aggredito la controparte. Sul posto i carabinieri hanno trovato l’energumeno trattenuto a fatica da tre cittadini. Lo hanno bloccato, mentre arrivava il 118 per soccorrere lui e l’aggredito.

L’aggressore, un uomo di 45 anni Quattro Castella a bordo di una Megane, era stato tamponato da un sessantenne anche lui castellese, alla guida di una Toyota CRV . Il 45enne è sceso dall’auto e ha preso a botte il malcapitato, poi ha distribuito calci e manate anche ai tre cittadini intervenuti per bloccarlo. I carabinieri hanno avviato le indagini.

Be Sociable, Share!

Una risposta a 1

  1. giosuè Rispondi

    07/03/2021 alle 15:42

    Purtroppo é proprio vero che è stata saggia l’abolizione dei manicomi in considerazione che i matti da legare erano fuori da tali istituti!
    Spero che ora a questo pazzo tolgano la patente e che debba tenere la sua Megane in garage, così non correrà più nessun rischio di essere segnata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *