Fratelli d’Italia premia col Tricolore Catia Silva , donna coraggio vittima della ndrangheta a Brescello


8/3/2021 – Oggi, nella sede di Fratelli d’Italia in via Monzermone a Reggio Emilia, il deputato Gianluca Vinci e il coordinatore provinciale di FdI Alberto Bizzocchi hanno consegnato un Tricolore a Catia Silva, donna “simbolo” della lotta alla ‘ndrangheta.

Catia Silva, di Brescello. Fu minacciata più volte nel 2010 dopo aver denunciato le infiltrazioni a Brescello facendo nomi e cognomi, ma fu addirittura sbeffeggiata in consiglio comunale.

Vinci, Catia Silva e Bizzocchi

Il Comune di Brescello è stato commissariato nel 2016 per infiltrazioni malavitose, e nel luglio 2020 – ricorda Vinci, che è anche il suo legale – Catia Silva è stata riconosciuta in via definitiva dalla Cassazione vittima della ‘ndrangheta con la condanna di Salvatore Grande Aracri e Alfonso Diletto rispettivamente per i reati di minacce e violenza privata,entrambi aggravati dall’aver usato il metodo mafioso.

Tutt’ora continua le sue battaglie per la legalità – aggiunge il deputato FdI – da oggi al nostro fianco”.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *