Enpa, nuovo obiettivo centrato
Raccolti più di 1.000 euri per operare la cagnolina Mimì
“Grazie di cuore a tutti i donatori”

7/3/2021 – Enpa Reggio Emilia comunica che i 1.000 euro necessari per pagare una nuova operazione sono stati raccolti: ora la cagnetta Mimì “sta bene ed è felice”.
Mimì – fa sapere la Protezione animali – ha una serie di masse tumorali su entrambe le fila mammarie, alcune ulcerate. E’ stata subito operata d’urgenza dai veterinari, hanno tolto la massa più grossa e ora è in stallo da una volontaria Enpa che nel frattempo ha anche adottato la cagnolina.

La cagnolina Mimì



“Siamo davvero soddisfatti – ha detto Marzia Maioli, presidente Enpa Reggio Emiliae vogliamo ringraziare tantissimo tutti i donatori e anche i giornalisti che ci aiutano nel dare voce a queste nostre raccolte in favore degli animali del territorio. In meno di 6 giorni siamo arrivati a 1.570 euro raccolti, sarà nostra premura usare il denaro raccolto oltre i 1.000 euro per aiutare altri animali che abbiamo in cura.”

Purtroppo – ha aggiunto – negli ultimi anni le spese sanitarie per gli animali sono aumentate e senza queste raccolte fondi non sapremmo come sostenere queste spese, per fortuna possiamo contare su una comunità meravigliosa che non lascia mai Enpa da sola”.

Tutte le persone di buon cuore possono effettuare donazioni (anche di piccolo importo) all’ IBAN IT19W0707212803066200164264 intestato a: E.N.P.A. – ENTE NAZIONALE PROTEZIONE ANIMALI ONLUS.  
C’è anche la possibilità di donare a Enpa Reggio Emilia sull’app satispay e con paypal

Per informazioni su Enpa e per impegnarsi nel volontariato per i cani a Reggio Emilia si può chiamare il numero  339 320 7123 o ancora meglio scrivere una mail a [email protected] .

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *