Acer Reggio: un bando per progetti di coesione sociale
Si cercano enti, associazioni e professionisti. Candidature entro il 15 marzo

22/2/2021Acer Reggio Emilia ha pubblicato un bando mediante avviso pubblico per la formazione di un elenco aperto di enti e soggetti, operanti nel territorio della provincia di Reggio Emilia, per la realizzazione di iniziative finalizzate alla coesione sociale.

Acer – comunica l’azienda pubblica reggiana per l’edilizia residenziale – “intende promuovere opportunità di relazioni sociali e favorire il confronto interculturale e intergenerazionale tra le persone che abitano nei quartieri popolari, attraverso laboratori e attività finalizzati alla prevenzione dei conflitti e al miglioramento dei rapporti di vicinato nonché al contrasto di solitudine, isolamento e discriminazione”.

Marco Corradi, presidente Acer RE

Gli enti e i soggetti specializzati nel settore socio-culturale “dovranno pertanto elaborare proposte volte a promuovere l’aggregazione e il senso di appartenenza alla comunità, il miglioramento degli stili di vita, la qualità dell’abitare, la cura degli spazi comuni e delle aree verdi condominiali.

Le attività, dedicate alla comunità reggiana, italiana e straniera, si svolgeranno nelle aree verdi cortilive e nelle sale comuni dei condomini e saranno orientate in particolare al sostegno degli abitanti dei quartieri di edilizia residenziale sociale che vivono situazioni di disagio sociale”.

All’elenco saranno ammessi organizzazioni di volontariato, associazioni culturali, sportive e di promozione sociale, enti filantropici, imprese e cooperative sociali, reti associative, società di mutuo soccorso, associazioni riconosciute e non, fondazioni, società sportive dilettantistiche, enti religiosi e di carattere privato, professionisti in grado di collaborare con Acer per la realizzazione di attività ludico-ricreative (gioco ricreativo, gioco libero, cinema, ecc.), motorie/sportive, recitazione e ballo, artistiche (teatro, disegno, fumetto, pittura, musica, ecc.), educative, formative e culturali (lettura, doposcuola, cura del verde e degli spazi comuni, educazione civica e alimentare…)”.

La sede di Acer Reggio Emilia

E’ consentita l’iscrizione a più categorie di attività. I moduli per l’iscrizione all’elenco sono disponibili sul sito web di Acer Reggio Emilia (www.acer.re.it/).

Le domande dovranno pervenire entro lunedì 15 marzo 2021 all’Ufficio Appalti, economato, segreterie, preferibilmente via pec ([email protected].

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *