Se ne è andato a 63 anni Franco Vecchi, fondatore e titolare della Casa della Sedia

30/1/2021 – Si è spento la notte scorsa nella sua abitazione di via Rosselli Franco Vecchi, 63 anni, titolare e fondatore della Casa della Sedia di via Papa Giovanni. Dall’estate scorsa stava lottando contro un male terribile che, alla fine se l’è portato via. Franco era molto conosciuto in città per la sua attività artigiana che conduceva da decenni. Gli amici lo ricordano come persona generosa, sempre disponibile e allegra. Gli ultimi mesi di vita li ha trascorsi a casa, circondato dall’affetto amorevole della moglie Anna Sassi, dipendente del Comune, e dei figli Silvia, docente dell’istituto superiore Don Zeffirino Iodi, e Giulio.

Franco Vecchi aveva appena 63 anni: lascia la moglie Anna e due figli

“Franco era una persona di cuore, un generoso con un’indomabile voglia di fare, e per le persone che gli stavano a cuore, faceva il diavolo a quattro pur di poter essere utile: dispensava consigli, suggerimenti, “urlava” critiche, perché costruttive. Insomma una persona alla quale non si poteva non voler bene e affezionarsi. Oggi Franco non c’è più: restano la sua lezione, il suo sorriso, la capacità di lavoro instancabile, la montagna di cose che è riuscito a fare” lo ricorda il genero Luca. Le esequie di Franco Vecchi verranno celebrate lunedì 1 febbraio alle ore 8.45, presso la sede delle onoranze funebri Reverberi (via Terezin 21 a Reggio), quindi verrà portato al cimitero di Coviolo. Per chi volesse dare un ultimo saluto a Franco Vecchi, gli orari di esposizione della salma presso le salette delle onoranze funebri Reverberi sono i seguenti 9-12 e 15-17.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *