Nuovo parcheggio alla Mediopadana
Terminal One appalta l’opera a Gigli e Benassi

Dopo l’accordo siglato nel luglio 2020 tra il Comune di Reggio Emilia e la società Terminale One e l’approvazione del Progetto da parte del Consiglio Comunale avvenuta poco prima di Natale, l’Assemblea dei Soci di Terminal One ha deliberato di assegnare l’appalto privato alla ATI (Associazione Temporanea di Impresa) costituita ad hoc dalle due società reggiane Gigli Costruzioni S.r.l. e Benassi S.r.l..

Alla gara di appalto hanno partecipato numerose aziende specializzate, tutte molto interessate alla realizzazione dei nuovi parcheggi della Stazione Mediopadana AV.

Il progetto della società formata da numerosi imprenditori e guidata dal commercialista Guido Prati prevede la costruzione di un nuovo parcheggio da 1.300 posti auto di fronte al lato Est della Stazione, dotato di controllo degli accessi, videosorveglianza ed adeguata illuminazione pubblica, nonché la realizzazione e completamento di tutta la viabilità di collegamento.

E’ prevista inoltre la realizzazione di un sottopasso che collega gli attuali parcheggi a quelli di Terminal One, per i quali la società ha già avviato l’iter previsto per gli appalti pubblici.

I lavori saranno avviati entro la metà del mese di febbraio e la loro ultimazione è prevista entro dicembre 2021.

Questo nuovo intervento consentirà di portare la dotazione complessiva dei parcheggi della Stazione Mediopadana AV ad oltre 2.400 stalli.

Il progetto accrescerà la dotazione di verde, con la piantumazione di oltre 1.000 nuovi alberi, al fine di assicurare una adeguata ombreggiatura ai veicoli in sosta e mitigarne la presenza, nonché contribuire in maniera significativa a contrastare le emissioni di anidride carbonica.

Saranno inoltre previste sbarre per il controllo degli accessi e telecamere sia di lettura targhe che di controllo generale del contesto. Infine verrà potenziata anche la pubblica illuminazione quale ulteriore deterrente a furti ed azioni vandaliche.

rendering delnuovo parcheggio alla Mediopadana

“I Soci di Terminal One si legge in una nota – operano nella convinzione che grazie agli interventi in corso, la Stazione Mediopadana AV farà un ulteriore salto di qualità in termini di servizi ed attrattività, in favore dell’intero bacino dell’Area Vasta.

I soci di Terminal One sono:

·         Albarelli Giannicola di Reggiana Riduttori S.r.l.

·         Aleotti Stefano di Ruote da Sogno S.r.l.

·         Aleotti Christian di Cellular Italia S.p.A

·         Bartoli Enzo e Maurizio di Finice S.r.l.

·         Bernardelli Pietro e Marco di Grissin Bon S.p.A.

·         Bertini Gianluigi di Jolly S.p.A. (imprenditore bresciano)

·         Brevini Renato e Stefano di Brev.Co. S.p.A.

·         Fagioli Giovanni e Carlo di Snatt Real Estate S.p.A.

·         Gazza Savino e Giorgio di SGM S.r.l.

·         Manghi Matteo di Tecnoimmobiliare S.r.l.

·         Paterlini Ivan di Gestimm S.r.l.

·         Rabboni Luciano, Vittorio e Dario della Pregel S.p.A.

·         Sidoli Stefano & Soci di Martel S.r.l. e 62.9 S.r.l.

·         Salsi Ferdinando, Imprenditore Parmigiano residente a Milano

·         Venturi Maurizio e Marco della Ve-Ca S.r.l.

Il Consiglio di Amministrazione è composto da:

·         Guido Prati Presidente

·         Paolo Chiussi Vice Presidente

·         Stefano Aleotti Consigliere

·         Ivan Paterlini Consigliere

·         Stefano Ruscelloni Consigliere

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *