“Intitolare a Mario Guidetti la sala assemblee di Iren”

25/1/2021 – Intitolare a Mario Paolo Guidetti la sala delle Assemblee di Iren: è la proposta avanzata dal Gruppo interprovinciale dei Piccoli azionisti, di cui il giornalista e docente reggiano, scomparso di recente, era stato uno dei fondatori.

Mario Guidetti

“Oggi sarebbe stato il compleanno di Mario Guidetti, una grande persona e un Piccolo azionista Iren. Onorarne la memoria sarebbe il miglior regalo”, sostengono i piccoli azionisti Francesco Fantuzzi e Fabrio Zani che aggiungono: “La sala delle Assemblee di Iren, attualmente intitolata a Cesare Campioli, primo Sindaco di Reggio Emilia del dopoguerra (di cui in questi giorni ricorre il cinquantesimo della scomparsa, ndr.) vide il Cav. Mario Guidetti per tanti anni protagonista con i suoi interventi appassionati, mai sopra le righe, spesso, per non dire sempre, ingiustamente ignorati dal Consiglio di amministrazione della multiutility.
Mario Guidetti si è sempre speso per difendere la territorialità dell’azienda, i suoi lavoratori, la qualità del servizio, i beni comuni gestiti. Un uomo di altri tempi, la cui mancanza pesa sempre più.
Nel giorno del suo genetliaco terreno,  Iren ha l’occasione di tributargli il meritato riconoscimento per una carriera di impegno, dedizione per i più deboli e integrità morale, un vero esempio per tutte e tutti noi.
Quella sala, che fu anche sua, anche di colui che ogni volta ci ricordava quanto fosse penoso “chiedere il permesso per entrarci” (fino al suo recente – e oneroso -riacquisto) lo sia da ora in poi anche formalmente”.
Al glorioso nome di Cesare Campioli sia aggiunto quello di un’altra grande persona, anche come Piccolo azionista: Mario Guidetti – concludono Fantuzzi e Zani – E la prossima Assemblea di Bilancio si apra con un minuto di silenzio a lui dedicato.
Il Sindaco Luca Vecchi raccolga questo invito e se ne faccia promotore”.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *