Due rapine nel centro di Reggio: catturati tre minorenni
Il giudice ordina arresti e collocamento in comunità

16/1/2021 – Arresti domiciliari e collocamento in comunità per tre minorenni, gravemente indiziati di essere gli autori di due rapine consumate nel centro di Reggio Emilia.

Le misure cautelari sono state emesse dal gip presso il Tribunale dei Minorenni di Bologna, al termine di un’operazione di polizia giudiziaria della Questura di Reggio Emilia, Divisione Anticrimine e Polizia Locale.

BERNINI (FORZA ITALIA): BABY GANG, BASTA SOTTOVALUTARE IL FENOMENO

16/1/2021 – “L’arresto di tre minori a Reggio Emilia, accusati di aver messo a segno due rapine lo scorso ottobre, riporta drammaticamente sotto i riflettori il fenomeno delle baby gang, purtroppo sempre più frequente in Emilia-Romagna e non solo. Siamo convinti che il nostro Paese stia vivendo una vera emergenza educativa e che sia necessario individuare soluzioni che possano letteralmente “tirare fuori” questi giovanissimi dal disagio sociale in cui vivono.

In questo il compito della scuola è fondamentale e certamente la didattica a distanza, che va avanti da troppo tempo, non facilita le cose. Occorre comprendere che il tempo della sottovalutazione di tali fenomeni è scaduto: non si tratta di bravate ma di comportamenti che maturano in determinati contesti e ai quali occorre porre rimedio con la rieducazione, con la responsabilizzazione, con l’intervento deciso dei servizi sociali, al di là della mera sanzione. (Anna Maria Bernini, presidente dei senatori di Forza Italia)

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *