Disobbedienza civile
#ioapro il 15 gennaio, appello al governo: “Non mandate la polizia , piuttosto dei ristori adeguati”

13/1/2021 – “In Emilia, come in tutta Italia, tanti esercenti, preoccupati per le loro famiglie e i loro dipendenti, hanno deciso di aprire il 15 gennaio, nonostante le restrizioni. Invece di mandare la polizia, il Governo mandi i ristori adeguati”.

Lo dichiara il commissario della Lega in Emilia, senatore Andrea Ostellari. “Nessuno nega la gravità dell’epidemia, i rischi per la salute dei cittadini e l’immenso sacrificio del personale sanitario. Ma è evidente anche a un bambino che da questa situazione non si esce con prescrizioni contraddittorie e risarcimenti ridicoli. Per questo chi protesta ha la mia comprensione. La Lega detesta le censure ed è disponibile a collaborare per trovare soluzioni. Se il Governo non le dà – onclude Ostellari – la responsabilità di quello che succede nel Paese è sua”.   


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *