Fiba Europa Cup
Unahotels sprecona punita dai greci
Ora obbligo di vittoria coi magiari

DI PAOLO COMASTRI

28/1/2021 – La Pallacanestro Reggiana stecca la seconda partita del girone eliminatorio della Fiba Europa Cup uscendo battuta per 74 – 78 dalla formazione greca dell’Iraklis BC.

Sconfitta che lascia davvero dell’amaro in bocca perchè dopo avere dominato i primi tre quarti di gioco la formazione bianco rossa ha ceduto inspiegabilmente nell’ultimo quarto.

Con un ultimo periodo da 10-20, la Pallacanestro Reggiana ha letteralmente scialaquato una partita che l’aveva vista dominare anche di 10 lunghezze sul 62-52; poi, come detto, un’inspiegabile resa nell’ultima frazione di gioco fatta di palle perse, scelte di gioco fallimentari e soprattutto un black out offensivo, hanno consegnato una partita già vinta in mano ai greci consentendo loro, per giunta, di ipotecare con questo successo il passaggio di turno.

Per poterlo fare la Unahotels deve invece ora obbligatoriamente battere gli ungheresi dell’Egis Kormend che a loro volta hanno perso 66 – 83 contro i belgi del Belfis Mons-Hainaut.

Filippo Baldi Rossi

Classifica: Iraklis 4, Unahotels, Mons-Hainaut 2, Egis Kormend 0.

 IL TABELLINO

UNAHOTELS REGGIO EMILIA – IRAKLIS BC 74-78

UNAHOTELS REGGIO EMILIA: Sutton 5, Koponen 9, Bostic 23, Candi 14, Baldi Rossi 6, Porfilio ne, Taylor 15, Giannini, Bonacini, Diouf 2, Kyzlink. Allenatore: Martino.

IRAKLIS BC: Enechionyia 8, Suggs 8, Ebanks ne, Schizas 2, Kavvadas 17, Georgalas ne, Tsairelis 3, Bowlin 9, Verginis 4, Hanlan 18, Gkiuzelis, Hatcher 9. Allenatore: Kalyvas.

Arbitri: Aunkrogers (Lat), Ovinov (Rus), Boubert (Fra)

Parziali: 16-18; 30-20; 18-20; 10-20.

Note: fallo antisportivo a Schizas al 12′. Baldi Rossi uscito per falli al 39’30”.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *