Gazzetta di Reggio: Scansani lascia, Giacomo Bedeschi nuovo direttore (anche di Modena e Nuova Ferrara)

15/12/2020 – Cambio della guardia alla Gazzetta di Reggio: Stefano Scansani lascia il timone a Giacomo Bedeschi, firma e già direttore del Corriere di Romagna, che – con una decisione che non ha precedenti – diventa direttore unico delle tre gazzette emiliane ex-Gedi: Modena, Reggio e Nuova Ferrara.

Stefano Scansani ha salutato i lettori e la città con un editoriale pubblicato nel numero odierno della Gazzetta.

E’ nella sostanza l’atto di nascita operativo del nuovo gruppo editoriale formato dai quotidiani il Tirreno, Gazzetta di Modena, Gazzetta di Reggio e Nuova Ferrara. Come riferisce Prima online, l’operazione vede in campo la Sae (Sapere Aude Editori) , società costituita ad hoc (presidente e amministratore delegato Alberto Leonardis) e Gedi News Network, società del gruppo Gedi (Espresso, Repubblica, La Stampa) che così si alleggerisce di altre quattro testate dopo la cessione negli anni scorsi di Alto Adige / Trentino, Centro, Città di Salerno e l’affitto della Nuova Sardegna.

In coincidenza con la firma dell’accordo Gedi – Sae, l’ingresso di nuovi direttori Stefano Tamburini che diventa direttore del Tirreno e direttore editoriale del gruppo, e Giacomo Bedeschi direttore delle tre testate emiliane.

Stefano Tamburini

Tamburini, che nella sua carriera è stato anche lui direttore del Corriere di Romagna e, in anni passati, vicedirettore della Gazzetta di Reggio, ha salutato la nomina postando su Facebook una foto di fine anni Settanta con lui stesso nella redazione di Piombino del Tirreno: “In fondo da qui tutto è cominciato. Certe storie fanno giri larghi e poi alla fine…”.

Nell’edizione odierna delle quattro testate, l’annuncio del passaggio di proprietà al gruppo Sae è stato comunicato in una nota dalla Gedi News Network con i ringraziamenti per “tutti i giornalisti della testata per il prezioso lavoro svolto in questi anni e augura loro un futuro professionale ricco di soddisfazioni”.
Particolari ringraziamenti sono stati rivolti anche ai quattro direttori uscenti – Luca Traini alla Nuova Ferrara, Roberta Giani alla Gazzetta di Modena, Stefano Scansani alla Gazzetta di Reggio e Fabrizio Brancoli al Tirreno “per l’impegno e la grande professionalità che hanno caratterizzato il mandato”.

FONTE: PRIMA ONLINE

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *