Il Nas sequestra 400 giocattoli irregolari in negozio di Reggio
Multa di 5 mila euro al gestore

18/11/2020 – Si intensificano i controlli del Nucleo Antisofisticazione e Sanitaria dei Carabinieri di Parma. Con l’approssimarsi delle festività, anche nel reggiano il Nas ha avviato le ispezioni negli esercizi commerciali a caccia di giocattoli, maschere e gadget irregolari. In un negozio della zona ovest di Reggio i militari hanno rinvenuto, esposti per la vendita, e sequestrato amministrativamente oltre 400 giocattoli come stelle filanti, trombette e coriandoli,   tutti privi della marcatura CE obbligatoria a garanzia dei requisiti di sicurezza previsti dalle norme dell’Unione europea. . Al legale rappresentante dell’attività sono state contestate le violazioni amministrative e comminate sanzioni per un importo di 5.000 euro .

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *