Forza Italia, torna in sella Nicolini : coordinatore provinciale
Vice Albertini e Ganapini

Dopoo l’uscita della deputata Benedetta Fiorini e e della consigliera Cristina Fantinati (sino a pochi giorni fa commissaria provinciale), Forza Italia a Reggio Emilia riparte da Gianluca Nicolini, Isabella Albertini e Davide Ganapini. Il Commissario regionale Enrico Aimi ha nominato nuovo coordinatore provinciale l’architetto Gianluca Nicolini, forzista storico, consigliere comunale a Correggio dal 2004 , e già responsabile provinciale del partito azzurro). E’ affiancato da due vice: l’avvocato Isabella Albertini, esperta nel settore industriale e societario, e Davide Ganapini consigliere comunale ad Albinea.

Gianluca Nicolini

L’imprenditore Rudy Bellentani è confermato Coordinatore per la città di Reggio Emilia, he potrà contare sull’azione istituzionale dell’avvocato Claudio Bassi, consigliere e vicepresidente vicario di Sala del Tricolore.

“Rafforzeremo il radicamento territoriale, cercando di aumentare la nostra rappresentanza alle elezioni provinciali rinviate alla prossima primavera e nella tornata delle amministrative di giugno che interesserà 4 comuni – fa sapere Aimi – Misure concrete e immediate di sostegno alle imprese, al lavoro, con particolare riferimento a quello autonomo, dei non garantiti in epoca di pandemia, Made in Italy, infrastrutture, riduzione del carico fiscale, e grande battaglia sulla sicurezza all’insegna della “Tolleranza Zero”, sono i punti principali della nostra piattaforma programmatica che illustreremo prossimamente. Sono previste a breve ulteriori nomine di figure di analogo alto spessore personale e politico, per completare il quadro del Coordinamento Provinciale, con il compito di “riportare a casa” tanti elettori in libera uscita”.

Be Sociable, Share!

Una risposta a 1

  1. pioppi alberto Rispondi

    18/11/2020 alle 21:49

    auguri Nicolini mi sembra una buona scelta. mi auguro che il partito torni ad essere presente nella societa’e nello stesso tempo che la posizione politica di forza italia sia chiara . purtroppo in questi anni forza italia alle persone poco policitizzate come me e sembrato poco liberale e troppo appollaiato alle tesi del pd … renzi e altri vari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.