Effetto Conte
Di nuovo chiuse da venerdì 6 biblioteca Panizzi e Decentrate di Reggio
Restituzioni prorogate al 4 gennaio

5/11/2020 – Oggi, giovedì 5 novembre, le biblioteche sono aperte. Ma solo oggi. l’entrata in vigore del nuovo DPCM slitta a venerdì 6 e  regala un ultimo giorno per fare scorta di libri e DVD. Lo comunica il comune di Reggio.
La Biblioteca Panizzi, la Sezione di Conservazione e le Decentrate vi aspettano con le consuete modalità, è possibile visitare la mostra fotografica “Chi sono io?” presso la Panizzi, mentre unica eccezione è la Sala Sol Lewitt: le postazioni studio della Panizzi – Sezione Moderna non sono infatti disponibili già a partire da oggi.
Da domani, venerdì 6 novembre, si conferma la chiusura di tutte le biblioteche fino a nuove disposizioni.
Durante il periodo di chiusura non è possibile la riconsegna dei prestiti: il prestito del materiale presente sulle tessere verrà prorogato automaticamente fino al 4 gennaio 2021.

4/5/2020 – A seguito del nuovo Dpcm firmato questa notte dal premier Conte, le biblioteche chiudono nuovamente, e a malincuore, i propri spazi al pubblico nella speranza di poter accogliere al più presto i propri utenti.

 A partire da venerdì 6 novembre la Biblioteca Panizzi e le Decentrate di Reggio Emilia restano chiuse: sono sospesi gli eventi e le mostre, così come prestiti, prenotazioni e restituzioni; data l’impossibilità di procedere con la riconsegna delle opere a prestito, il materiale presente sulle tessere è prorogato fino al 4 gennaio 2021

La biblioteca Panizzi

Le iniziative sospese: Mostra fotografica “Chi sono io? Rappresentazione dell’infanzia tra Otto e Novecento” – Biblioteca Panizzi, Atelier, laboratori e narrazioni allo Spazio Culturale Orologio

Per ulteriori informazioni: www.bibliotecapanizzi.it

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.