Covid E-R, record contagi: domenica 2.360
A Modena 639, a Reggio 304
35 morti nella regione, 19 a Bologna

8/11/2020 – Nuovo record di contagi in Emilia-Romagna: nelle ultime 24 ore sono stati individuati 2.360 nuovi Covid-positivi, e con un numero nettamente inferiore di tamponi (come di solito avviene nei fine settimana), che sono stati 12.950.

Situazione sempre più preoccupante in provincia di Modena che oggi segna la cifra peggiore tra le province della regione con 639 contagiati nelle 24 ore, seguita da Bologna con 560 (compreso il circondario di Imola) e da Reggio Emilia con 304. Qui sotto la situazione completa provincia per provincia.

Si contano anche 35 morti, fra i 54 e i 99 anni, 19 dei quali in provincia di Bologna. In provincia di Reggio si registra il decesso di un uomo di 99 anni a Cadelbosco Sopra.

Continuano a crescere i ricoverati: quelli in terapia intensiva sono 194, sei in più di ieri, e 1.836 (+113) negli altri reparti Covid .
   

In provincia di Reggio Emilia, su 304 nuovi casi positivi, sono 99 quelli segnalati nel capoluogo, 16 a Correggio, 15 a Rubiera e 13 a Casalgrande e 11 a Scandiano. Di tutti questi 71 sono riconducibili a focolai già noti e 233 classificati come sporadici. continuano a non essere diffuse cifre sulla situazione delle case di riposo e delle comunità maggiormente a rischio.

288 sono in isolamento domiciliare, 15 persone sono entrate in terapia non intensiva, e 1 ricoverata in terapia intensiva.

Continuano a non essere diffuse cifre sulla situazione delle case di riposo e delle comunità maggiormente a rischio.

IL RESOCONTO DELL’AUSL DI REGGIO EMILIA DELL’ 8 NOVEMBRE


NUOVI CASI TOTALE
TAMPONI POSITIVI 304 10993
TERAPIA INTENSIVA 1 18
ISOLAMENTO DOMICILIARE 288 5262
RICOVERO NON INTENSIVA 15 267*
GUARITI CLINICAMENTE TOTALI 873
GUARITI CON DOPPIO TAMPONE NEGATIVO
5732

* Il dato comprende le persone positive in isolamento negli alberghi COVID


Nuovi casi
Albinea 7
Bagnolo in Piano 4
Baiso 2
Bibbiano 9
Boretto 1
Brescello
Cadelbosco Sopra 3
Campagnola Emilia 3
Campegine 3
Canossa 3
Carpineti 4
Casalgrande 16
Casina 2
Castellarano 9
Castelnovo Sotto 6
Castelnovo ne’ Monti 2
Cavriago 4
Correggio 13
Fabbrico 1
Gattatico 7
Gualtieri 2
Guastalla 3
Luzzara 4
Montecchio Emilia 3
Novellara 8
Poviglio 4
Quattro Castella 1
Reggio Emilia 99
Reggiolo 1
Rio Saliceto 1
Rolo 6
Rubiera 15
San Martino in Rio 7
San Polo d’Enza 5
Sant’Ilario d’Enza 5
Scandiano 11
Toano 3
Ventasso 3
Vetto
Vezzano sul Crostolo 1
Viano 1
Villa Minozzo 1
Non residenti in provincia 4
Residenti in altra regione 17
Totale 304

Deceduti all’ 8 novembre 2020:

Uomini: UN DECEDUTO DEL 1921

Donne: NESSUNA

I DECEDUTI COMUNE PER COMUNE

Comune di residenza Parziale Totale
Albinea
7
Bagnolo in Piano
7
Baiso
2
Bibbiano
12
Boretto
5
Brescello
2
Cadelbosco Sopra 1 12
Campagnola Emilia
4
Campegine
19
Canossa
1
Carpineti
3
Casalgrande
15
Casina
9
Castellarano
5
Castelnovo Sotto
14
Castelnovo ne’ Monti
20
Cavriago
6
Correggio
31
Fabbrico
2
Gattatico
9
Gualtieri
4
Guastalla
19
Luzzara
15
Montecchio Emilia
25
Novellara
5
Poviglio
6
Quattro Castella
9
Reggio Emilia
203
Reggiolo
16
Rio Saliceto
8
Rolo
2
Rubiera
12
San Martino in Rio
8
San Polo d’Enza
9
Sant’Ilario d’Enza
21
Scandiano
30
Toano
2
Ventasso
14
Vetto
3
Vezzano sul Crostolo
10
Viano

Villa Minozzo
5
Non residenti in provincia
20
Totale 1 630

IL BOLLETTINO DELLA REGIONE DELL’8 NOVEMBRE

8/11/2020 – Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 71.408 casi di positività, 2.360 in più rispetto a ieri, su un totale di 12.950 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è oggi del 18,2%.

Prosegue l’attività di controllo e prevenzione: dei nuovi contagiati, sono 1.452 gli asintomatici individuati nell’ambito delle attività di contact tracing e screening regionali (il 61,5%).

Complessivamente, tra i nuovi positivi 270 persone erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone e 324 sono state individuate nell’ambito di focolai già noti.

L’età media dei nuovi positivi di oggi è 44,4 anni

Su 1.452 asintomatici, 358 sono stati individuati grazie all’attività di contact tracing, 112 attraverso i test per le categorie a rischio introdotti dalla Regione, 12 con gli screening sierologici, 13 tramite i test pre-ricovero. Per 957 casi è ancora in corso l’indagine epidemiologica.

La situazione dei contagi nelle province dell’Emilia-Romagna vede Modena con 639 nuovi casi; Bologna (560 , compresi i 33 del circondario di Imola ); Reggio Emilia (304); Rimini (201); Parma (183); Piacenza (159); Ferrara (113); Ravenna (89); Cesena (61); Forli’ (51) e Imola (33).

tamponi effettuati sono stati 12.950, per un totale di 1.728.477. A questi si aggiungono anche 3.098 test sierologici

casi attivi, cioè il numero di malati effettivi, a oggi sono 37.852 (2.204 in più di ieri). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 35.822 (+2.085 rispetto a ieri), il 94,6% del totale dei casi attivi.

Purtroppo, si registrano 35 nuovi decessi: 19 a Bologna (13 uomini, di cui 2 di 88 anni, 2 di 87 anni, e gli altri rispettivamente di 93, 91,90, 85, 84, 80, 79, 74 e 54 anni, e 6 donne di 96,93, 2 di 91, una di 78 e una di 77 anni);  4 in provincia di Piacenza (4 uomini di 99, 94, 92, 84 anni e una donna di 93); 4 a Ravenna (3 donne di 98,84,69 anni, un uomo di 86 anni); 4 a Rimini (2 donne di 94 e 58 anni, 2 uomini di 97 e 76 anni); 2 a Modena (un uomo di 87 e una donna di 58); uno a Cesena (un uomo di 93 anni); infine, in provincia di Reggio Emilia un uomo di 99 anni . Dall’inizio dell’epidemia di Coronavirus, in Emilia-Romagna i decessi sono complessivamente 4.816.

I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 194 (+6 rispetto a ieri), 1.836 quelli in altri reparti Covid (+113).   

Sul territorio, le persone ricoverate in terapia intensiva sono così distribuite: 11 a Piacenza (+1  rispetto a ieri), 20 a Parma (+3), 18 a Reggio Emilia (+1), 34 a Modena (+3), 61 a Bologna (-1), 5  a Imola (stabili rispetto a ieri), 12 a Ferrara (stabili rispetto a ieri), 9 a Ravenna (stabili rispetto a ieri), 3 a Forlì (stabili rispetto a ieri), 4 a Cesena (-2) e 17 a Rimini (+1).

Le persone complessivamente guarite salgono a 28.740 (+121 rispetto a ieri). 

Questi i casi di positività sul territorio dall’inizio dell’epidemia, che si riferiscono non alla provincia di residenza, ma a quella i cui è stata fatta la diagnosi: 8.317 a Piacenza (+159 rispetto a ieri, di cui 71 sintomatici), 6.913a Parma (+183, di cui 97 sintomatici), 10.993 a Reggio Emilia (+304, di cui 230 sintomatici), 11.472 a Modena (+639, di cui 105 sintomatici), 15.591 nella città metropolitana di Bologna (+560, di cui 167 sintomatici): la cifra comprende i  1.377 casi totali del circondario di Imola (+33 di cui 8 sintomatici); 3.379 a Ferrara (+113, di cui 13   sintomatici), 4.000 a Ravenna (+89, di cui 49 sintomatici), 2.851a Forlì (+51, di cui 37  sintomatici), 2.202 a Cesena (+ 61, di cui 54 sintomatici) e 5.690 a Rimini (+201, di cui  85 sintomatici).  

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.