Una rosa per Norma Cossetto anche a Reggio
Cerimonia al monumento ai Caduti

2/10/2020 – Una Rosa per Norma anche a Reggio Emilia.
Sabato 3 Ottobre 2020,  alle ore 11.30, davanti al Monumento ai Caduti della Grande Guerra, in piazza della Vittoria a Reggio Emilia, avrà luogo la cerimonia “Una rosa per Norma”, in ricordo di Norma Cossetto, studentessa italiana seviziata e uccisa – “perché amava troppo l’Italia” – da partigiani di Tito a Visignano in Istria, il 5 Ottobre 1943. L’iniziativa è promossa dal Comitato 10 Febbraio e si svolgerà in tutta Italia. A Reggio è dell’ associazione culturale Pietro e Marianna Azzolini e del Centro Studi Italia.

Norma Cossetto

“Si porta alla luce delle piazze italiane, pubblicamente, un tragico episodio di quel lato della Storia d’Italia – così scrivono Laurentia Azzolini e Luca Tadolini -che le Istituzioni e tanti storici per troppi decenni ignorarono per ragion di stato della Guerra Fredda e per faziosità di partito. Si intende quindi andare oltre la fazione e ritrovare il senso della Nazione proprio nel ricordo del martirio a lungo dimenticato di una giovane donna italiana d’Istria. 

Una riflessione sulla storia, ma anche sul futuro, non solo italiano, perché questa è Storia d’Europa. Recentemente il Comune di a Reggio Emilia ha votato per intitolare una via a Norma Cossetto“. 

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.