Sull’orlo dell’abisso
Collagna: precipita con l’auto per otto metri, anziano salvato dai Carabineri. LE FOTO

2/10/2020 – Ha visto la morte in faccia un signore di 76 anni di Collagna, uscito di strada con la sua Mercedes Classe B, e precipitato per otto metri sino all’orlo di un abisso. La fitta boscaglia ha bloccato l’auto a un passo dalla tragedia.

E’ accaduto nel comune di Ventasso in via Porali oggi pomeriggio alle 13,30. L’anziano, in preda al terr,ore, è stato salvato dai carabinieri di Collagna e Ramiseto confluiti sul posto. Nell’opera di soccorso è intervenuto anche un carabiniere forestale che, libero dal servizio, transitava nella zona.

I carabinieri sul posto

I militari sono riusciti a estrarre l’automobilista praticamente illeso dal portellone posteriore.

L’anziano era finito fuori strada per un colpo di sonno e per un soffio non è precipitato nello strapiombo sottostante, grazie al fatto che la boscaglia ha fermato la corsa della macchina, che comunque ha percorso parecchio metri sino al limite della scarpata.

Il salvataggio dell’anziano

Fortunatamente cosciente, anche se in preda al terrore, l’anziano è risucito a chiamare il 112 con il cellulare. Mentre l’operatore della centrale operativa cercava di rassicurarle, le pattuglie raggiungevano il posto di volata. Sono stati comunque momenti terribili, interminabili: l’auto poteva precipitare da un momento all’altro. Ma i soccorsi sono arrivati in tempo. Il malcapitato era praticamente illeso, come attestato dai sanitari del 118. La Mercedes è stata recuperata dai Vigili del fuoco.

Ilsalvataggio dell’anziano dall’auto finita nella scarpata
Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.