Reggio movida
Dodici maximulte per le mascherine, locale stangato per affollamento

10/10/2020 – Anche nella movida di ieri sera, controlli congiunti – ordinati dal Questore di Reggio Emilia Giuseppe Ferrari – con Agenti della Polizia di Stato, della divisione di Polizia amministrativa, della Polizia locale e della Guardia di Finanza per il rispetto delle norme anti-Covid, compresa l’ultimo provvedimento del sindaco per l’obbligo di mascherine h 24 nel centro storico di Reggio Emilia.

Gli Agenti hanno pattugliato le principali vie e piazze del centro storico: in particolare via Roma, Parco del Popolo, Piazza Fontanesi, Piazza Prampolini e Piazza S. Prospero, via Farini, Piazza Martiri del 7 Luglio.

Sono state elevate 12 sanzioni per “mancato utilizzo dei dispositivi di protezione/mascherine” (multa di euro 400), 2 sanzioni per divieto di consumo di bevande alcoliche, e una a carico del titolare di un esercizio commerciale troppo affollato “in cui non veniva rispettato il distanziamento sociale”. Controllati complessivamente 38 persone e 6 esercizi commerciali.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *