Reggiana, 0-2 all’Entella sul Mar Ligure
Cerofolini, Varone e Mazzocchi chiavi della vittoria

DI PAOLO COMASTRI

Paolo Comastri

4/10/2020 – La Reggiana ha vinto a Chiavari sul campo della Virtus Entella con un sonante 0 – 2.

Tre le chiavi di questa vittoria; le parate del n.1 granata Cerofolini, la freddezza di Varone e la generosità di Mazzocchi

A portare in vantaggio la Reggiana il colpo di testa di Simone Mazzocchi, da cross di Kirwan, al 43′ mentre allo stesso minuto, nel secondo tempo, è stato decisivo il gol di Varone dal dischetto che ha concluso il match.

Un primo tempo di poche emozioni fino al 37′.

Squadre quadrate e chiuse, difficile trovare spazio. Reggiana che parte in avanti, conquistando tre calci d’angolo ma non riuscendo a creare grattacapi alla porta del classe ’95 Borra. I granata provano diversi spunti con Radrezza Rossi, ispirati nella zona centrale del campo, con Kirwan che prova a mettere in mezzo diversi palloni. L’Entella emerge a metà frazione, con Morosini De Col che provano a impensierire un attento Cerofolini.

Entella-Reggiana, Mazzocchi insacca lo 0-1


In sei minuti si accende la partita: al 37′ Brunori colpisce la traversa da buon cross di De Col, al 43′ Mazzocchi insacca di testa il gol del vantaggio granata.

Bel cross di Kirwan, tra i più attivi nel primo tempo, l’ex Sudtirol stacca su Costa e insacca la rete dell’1-0. Secondo gol in altrettante partite per Simone Mazzocchi.

Il secondo tempo è di un altro tenore: Zamparo, poco impegnato fino a quel momento, sfiora due volte il gol in un minuto (prima tentativo di girata, poi conclusione dai 25 metri). L’Entella spinge fortissimo e trova il secondo legno al decimo del secondo tempo: da una palla persa da Muratore e un tentativo di disimpegno di Ajeti, Morosini centra la traversa da pochi passi. Gara di sacrificio per tutti i granata, compreso Simone Mazzocchi che compie due salvataggi.


Debutta Augustus Kargbo in questo campionato insieme a Ivan Varone, sale in cattedra però Michele Cerofolini che compie una parata strepitosa su Morosini deviando di un soffio un pallone insidiosissimo sul palo esterno. 

Voltan e Lunetta non concretizzano ottimi contropiedi ma Kargbo riesce a conquistarsi il rigore della tranquillità: fallo di Poli sulla punta della Sierra Leone, Varone dal dischetto è implacabile.

Prossimo match dopo la pausa per le Nazionali della prossima settimana: i granata giocheranno sabato 17 alle ore 14.

I risultati della seconda giornata: Chievo Verona-Salernitana 1-2, Ascoli-Lecce 0-2, Empoli-Monza 0-0, Reggina-Pescara 3-1, Spal-Cosenza 1-1, Venezia-Frosinone 0-2, Vicenza-Pordenone (18.15), Virtus Entella-Reggiana, Pisa-Cremonese (domenica 4/10 ore 15), Cittadella-Brescia (domenica 04/10 ore 21).


La classifica: Reggina, Salernitana, Reggiana, Empoli e Lecce 4; Venezia, Cittadella* e Frosinone 3; Spal, Cosenza, Monza 2; Pisa*, Ascoli, Brescia*, Chievo, Pescara, Pordenone e Entella 1; Cremonese*, Vicenza 0. *una partita in meno

Il tabellino

VIRTUS ENTELLA-REGGIANA 0-2

MARCATORI: 43′ pt Mazzocchi (R); 43′ st Varone su rig.

VIRTUS ENTELLA (4-3-1-2): Borra; De Col, Chiosa, Poli, Costa; Morosini (36′ st Coppolaro), Paolucci, Brescianini (22′ st Petrovic); Crimi (42′ st Koutsoupias); De Luca (42′ st Cardoselli), Brunori. A disposizione: Paroni, Russo, De Santis, Cleur, Bonini, Coppolaro, Pavic, Di Cosmo, Toscano. Allenatore: Bruno Tedino.
REGGIANA (3-4-1-2): Cerofolini; Ajeti, Espeche, Martinelli; Zampano (45′ st Gyamfi), Muratore (17′ st Varone), Rossi, Kirwan; Radrezza (17′ st Voltan); Zamparo (17′ st Kargbo), Mazzocchi (34′ st Lunetta). A disposizione: Voltolini, Gatti, Libutti, Germoni, Pezzella, Cambiaghi, Marchi. Allenatore: Massimiliano Alvini.
ARBITRO: Daniel Amabile di Valdagno (Emanuele Prenna e Filippo Bercigli; IV Uomo: Mattia Scarpa).
NOTE – Partita a porte chiuse. Ammoniti Mazzocchi, Ajeti, Coppolaro, Poli. Corner 6-6. Recupero: 2′ pt, 5′ st.

Paolo Comastri

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.