Centro di Reggio, siciliano beccato con le dosi pronte per lo spaccio

Un siciliano di 30 anni, che vive a Reggio Emilia, è stato beccato ieri sera da Carabinieri in viale Monte Grappa, nei pressi del centro storico, con un dozzina di grammi di marijuana già confezionata in dosi. Aveva anche un bilancino precisione e materiale per il confezionamento. In casa sua, i militari della sezione radiomobile di Reggio hanno trovato anche un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento. È scattata la denuncia alla Procura per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’ altra sera intorno alle 20.30 l’uomo era in attesa di qualcuno nella strada residenziale dell’esagono parallela alla circonvallazione. Una pattuglia, insospettita, lo ha identificato e perquisito: nella tasca sinistra del giubbotto 3 involucri di cellophane contenenti marijuana: uno del peso di 5 grammi e mezzo, il secondo di 4 grammi e 30 e il terzo di circa 2 grammi. Nella successiva perquisizione domiciliare i carabinieri hanno trovato in.un.moboletto della quale in mobiletto a portata di.mano il bilancino di precisione e il materiale per il confezionamento delle dosi. 

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.