Baby gang rapina portafoglio a studente: denunciato ragazzino di 16 anni
La vittima lo ha riconosciuto alla fermata bus Zucchi

ASarebbe un ragazzino di soli sedici anni l’autore di una rapina avvenuta sabato 24 ottobre alla fermata dei bus urbani della ex- caserma Zucchi, a Reggio Emilia.

Ieri mattina una pattuglia della Volante è intervenuta sul posto perché pochi minuti prima uno studenti di Ragioneria, appena maggiorenne, aveva segnalato di aver riconosciuto tra altri giovani proprio il ragazzo che sabato lo aveva rapinato del portafoglio, sotto la minaccia di ritorsioni.

Gli agenti hanno identificato il giovane segnalato e le persone presenti alla fermata del bus. al termine il ragazzino, minorenne è stato accompagnato con un genitorie in Questura, dove è stato formalizato il deferimento in stato di libertà alla Procura dei minorenni di Bologna, per il reato di rapina in concorso. Evidentemente il sdedicenne non aveva agito da solo, ma insieme ad altri complici.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.