Video choc: la tragica fine di tre cavalli precipitati dal Cusna e sbranati dai lupi

18/9/2020 – Un video amatoriale choc, in circolazione sui social media, mostra la fuga rovinosa di diversi cavalli al pascolo sul Monte Cusna, a Febbio di Villa Minozzo, che scappano spaventati.

Tre di loro -due cavalli adultio di cui una cavalla incinta e un puledro – hanno perso l’orientamento e morti precipitando dal fianco della montagna. A fare la macabra scoperta un gruppo di escursionisti in quad. Successivamente, i lupi ne hanno approfittato per “banchettare”.

I cavalli sono tipici animali in fuga, evidenzia Giovanni D’Agata presidente dello “Sportello dei Diritti”, monitorano costantemente il loro ambiente e possono reagire improvvisamente a stimoli potenzialmente pericolosi dall’ambiente con una fuga improvvisa. Tuttavia, si abituano anche al loro ambiente e alle situazioni ricorrenti, come un sasso che rotola.

Dalla sequenza video, tuttavia, non è chiaro se si tratti di una reazione di fuga o se lo sfortunato galoppo sia espressione di un’interazione sociale che ha portato ad una perdita di equilibrio negli animali coinvolti e quindi ad una caduta. Il fatto che gli altri cavalli siano rimasti così calmi parla più a favore di questa variante. Ecco il video: https://youtu.be/xkkS0VDlNMc

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *