Troppo lavoro in ospedale
Scandiano, il cardiologo Ferri si è dimesso da vicesindaco
E Nasciuti nomina subito Elisa Davoli

11/9/2020 – Questa mattina il vice sindaco di Scandiano Marco Ferri, assessore a urbanistica, lavori pubblici e ambiente, dell’amministrazione comunale di Scandiano ha rassegnato le proprie dimissioni per ragioni “squisitamente professionali – così recita un comunicato della Giunta – che gli impediranno di proseguire il mandato fino a naturale scadenza”.

Dal canto suo, ferri sottolinea che la decisione “è maturata dopo una profonda e condivisa riflessione fatta insieme alla Giunta e a gruppo di maggioranza, dettata da motivazioni professionali alla luce delle crescenti responsabilità in un momento estremamente impegnativo per la nostra organizzazione sanitaria”.

Ferri è attualmente il cardiologo all’Arcispedale Santa Maria Nuova di Reggio.

Il sindaco di Scandiano Matteo Nasciuti ha voluto ringraziare Ferri augurandogli le migliori fortune per il prosieguo della sua carriera professionale. “A Marco non posso che dire un enorme grazie per l’impegno profuso – ha detto il primo cittadino di Scandiano –, insieme abbiamo iniziato questa avventura con una campagna elettorale entusiasmante e insieme abbiamo affrontato forse una pagina tra le più difficili della nostra storia recente. Scandiano perde molto ma sono contento perché sono certo che le nuove responsabilità di Marco in ambito sanitario premino una persona di valore. Cosa di cui c’è estremamente bisogno soprattutto in questa fase”.

Il sindaco ha poi annunciato che tratterrà temporaneamente a sé le deleghe che fino ad oggi erano di Ferri, mentre il ruolo di vice sindaco è stato assegnato a Elisa Davoli, assessore alla città accogliente e dei diritti.

Elisa Davoli col sindaco Matteo Nasciuti

“Ad Elisa mi lega un rapporto di stima e amicizia – ha dichiarato Nasciuti – e sono convinto che sia la persona giusta, per esperienza e passione, per questo incarico. Insieme alla giunta, al gruppo consigliare e a tutti i cittadini scandianesi, abbiamo ancora molta strada da fare”.

NIRONI FERRARONI: SORPRESI DALLE DIMISSIONI DI FERRI

“Abbiamo preso atto con sorpresa delle dimissioni del Vice-Sindaco Ferri per ragioni professionali, ad un anno dal voto.
Pur nella profonda diversità di idee e progetti, che ci ha visti fortemente contrapposti, non possiamo che ringraziarlo per il servizio prestato alla nostra Comunità.
Si pone ora il tema politico del nuovo assessore che ci auguriamo venga designato sulla base di trasparenti criteri di merito”.

Alessandro Nironi Ferraroni
Capogruppo Gruppo consiliare misto

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.