Mercatino della droga al parco delle Querce: clienti in fuga, arrestato spacciatore nigeriano

20/9/2020 – Un capannello di persone con al centro un uomo di colore che mostrava ai potenziali clienti un astuccio per occhiali: dentro c’erano 10 dosi di marijuana già confezionate e pronte allo spaccio. La scena è stata vista dai carabinieri della sezione radiomobile, ieri sera, al parco delle Querce di Reggio Emilia che sono intervenuti nel fuggi fuggi generale e sono comunque riusciti ad acciuffare l’africano. Nella tasca dei pantaloni aveva appunto il portaocchiali nero con le dosi di marijuana già confezionate per un totale di dieci grammi scarsi. L’uomo, un nigeriano di 28 anni, disoccupato e senza fissa dimora, è stato arrestato e domani comparirà davanti al giudice. L’arresto è avvenuto intorno alle 19 nel parco di via Leoncavallo, trasformato per l’occasione in un mercatino volante della droga. Il venditore era circondato da sei giovani evidentemente interessati all’acquisto: quando i carabinieri si sono avvicinati il cerchio si è aperto a ventaglio con una fuga generale. Il nigeriano tuttavia ha fatto poca strada e ora, considerata la flagranza di reato, è in custodia a disposizione della Procura reggiana.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *