La solidarietà di Luca Tadolini
“Avete scritto una pagina di giornalismo d’inchiesta che può cambiare la storia di questo Paese”

DI LUCA TADOLINI*

Luca Tadolini

19/9/2020 – “Solidarietà a Pierluigi Ghiggini e al giornale Reggio Report, vittima di gravi e offensive dichiarazioni da parte del Presidente dell’associazione delle vittime della Strage di Bologna. 

Quale sarebbe la colpa di Ghiggini e di Reggio Report? Quella di svolgere e pubblicare indagini giornalistiche e di ricercatori che fanno luce dove la magistratura non ha indagato o indicando circostanze e fatti nuovi su cui non si è mai indagato.

In particolare, su Reggio Report si è potuto leggere con dovizia di particolare della presenza a Bologna il giorno della strage, e non solo, di uomini del terrorista Carlos, come il tedesco Kram. Si è potuto leggere con abbondanza di dati tratti da documentazione proveniente da indagini del tempo poi abbandonate delle operazioni relative il Lodo Moro, cioè degli accordi tra l’Italia e le più radicali organizzazioni palestinesi per evitarci attentati in cambio di protezioni e santuari, uno dei quali era certamente Bologna.

Reggio Report ha ospitato anche una analisi che punta il dito contro i servizi israeliani nell’ipotesi di un  intervento ad intercettare il carico di esplosivo che i terroristi di Carlos facevano partire da Bologna.

Abbiamo letto su Reggio Report delle indagini sui depistaggi e su misteriose audizioni a Roma, dopo la strage,  di capi palestinesi residenti a Bologna.

Reggio Report  e Pierluigi Ghiggini hanno scritto una pagina di giornalismo d’inchiesta che non è esagerato dire potrebbe cambiare la storia del nostro paese in uno dei recenti più tragici frangenti.

Non ci si stupisce che arrivino insulti e offese e si cerchi di chiudere questa voce libera, perché molti passaggi della vita della nostra Nazione sono stati piegati all’interesse di fazione politica e di egemonie internazionali.

Ma l’Italia è anche il luogo dove nel peggio generalizzato alcuni Italiani danno il meglio. Ed è questo il caso del giornale Reggio Report e del suo Direttore Pierluigi Ghiggini. Ghiggini è poi ligure e  la storia ci racconta che un ligure isolato può lanciare quel sasso contro l’ingiustizia che fa insorgere il popolo.

*storico, Centro Studi Italia

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *