Controlli movida
Alcol a sette minorenni, due sotto i 16 anni: denuncia penale e raffica di multe a gestore del centro di Reggio

5/9/2020 – Cinque sanzioni amministrative e due denunce penali, ieri sera, durante i controlli anti Covid alla Giareda e nei locali del centro affollati di giovani: controlli ordinati dal Questore e coordinati da un funzionario di via Dante, che hanno impegnato agenti e della Polizia di Stato e della Municipale , oltre a militari della Guardia di Finanza in via Roma, Parco del popolo, corso Garibaldi, piazza Fontanesi, via Cagliari, via Toschi, Piazza Prampolini, piazza San Prospero, via Farini e piazza Martiri del 7 luglio. Controllati nel complesso 6 locali e 75 persone.

Sfilza di multe e denuncia alla Procura per un gestore che ha dato da bere alcolici a ragazzini di meno di 16 anni. Una pattuglia di agenti della Polizia amministrativa e sociale ha controllato una tavolata con otto giovanissimi che bevevano birre o altri alcolici: ben sette erano minorenni, di cui 2 ragzzini sotto i 16 anni. Da qui il deferimento alla Procura del titolare dell’esercizio per il reato di cui all’art. 689 del codice penale e cinque contravvenzioni da 333,63 euro ciascuna.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.