Bambino positivo in scuola dell’infanzia di Reggio, in isolamento piccoli e operatori
Altri sette contagiati nella struttura per disabili

11/9/2020 – La Direzione dell’Azienda USL informa che un bambino iscritto a una scuola dell’ infanzia di Reggio Emilia è risultato positivo al tampone Covid.

Altri bambini e operatori della scuola sono stati posti in isolamento fiduciario: sono tutti ” i contatti stretti che il piccolo ha avuto nel periodo di permanenza nella struttura”.

“L’istituto ha messo in atto, da subito – precisa l’ Ausl – le procedure previste dal protocollo anti contagio e ha collaborato con il Servizio di Igiene Pubblica di quest’azienda nell’informazione alle famiglie”.

Inoltre rilevati oggi altri 7 casi positivi nella struttura residenziale per disabili, sempre nel distretto sanitario di Reggio Emilia, dove il giorno 9 era stato individuato un paziente residente Covid-positivo. L’ausl precisa che si tratta di 5 operatori e 2 ospiti e che da oggi la sorveglianza è estesa anche ai familiari degli operatori.

“La situazione è sotto controllo – assicura la direzione Ausl – La struttura aveva sin da subito messo in atto le procedure previste dal protocollo, collaborando con il Servizio di Igiene Pubblica nell’informazione alle famiglie e aveva immediatamente sospeso ogni accesso alla residenza da parte di esterni”.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.