Mitra Sten della Resistenza – con caricatori e munizioni – trovato nel sottotetto di un casolare di Viano

6/8/2020 – Un mitragliatore Sten della seconda guerra mondiale, mitica arma della Resistenza, è stato trovato in un casolare di Viano.

E’ stato il marito della proprietaria, una signora di 40 anni che ha acquistato l’immobile di recente, a scoprire nel sottotetto una cassetta di legno col mitra a canna corta, uno Sten Mk calibro 9 in discreto stato di conservazione, risalente al secondo conflitto, insieme a 5 caricatori vuoti e 252 munizioni calibro 9/19 PB.

L’arma è stata recuperata dai carabinieri di Scandiano intervenuti sul posto.

Il mitragliatore rinvenuto a Viano

I partigiani ricevevano gli Sten – realizzati nel regno Unito – con i lanci paracadutati dell’aviazione britannica. Fu un’arma usata nel dopoguerra da moltissimi eserciti di Paesi filobritannici e movimenti armati di guerriglia, fino ai giorni nostri. Lo Sten è stato sostituito dal mitra L2A3 Sterling nel 1953

Il mitra rinvenuto a Viano, non censito in banca dati, è stato quindi sottoposto a sequestro insieme a caricatori e munizioni, e posto a disposizione della Procura reggiana per gli eventuali successivi accertamenti tecnici e balistici. 

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.