A S. Polo ritorna la ladra dell’abbraccio
Rubata catenina d’oro ad anziana di 78 anni

2/8/2020 – Una signora di 78 anni è stata avvicinata da una sconosciuta mentre parcheggiava in un supermercato di San Polo d’Enza. Credendo che la giovane avesse bisogno di un’informazione, ha abbassato il finestrino: la sconosciuta ha preso ad abbracciarla e baciarla affermando di conoscerla. Ma l’anziana l’ha respinta e si è dovuta allontanare. Prima però è riuscita a sfilarle dal collo la catenina d’oro.

Ricevuta la denuncia, i carabinieri sampolesi hanno visionato le telecamere del parcheggio e quelle comunali di rilevamento targhe dei veicoli in trnsito. La ladra si era allontanata su una Seat Ibiza nera. Le indagini hanno portato a una rumena di 29 anni in Italia senza fissa dimora, nota specialista dei furti con la tecnica dell’abbraccio. una cittadina rumena 29enne in Italia senza fissa dimora, risultata essere stata controllata proprio a bordo dell’auto oggetto dell’indagine. Riconosciuta in fotografia dalla sua vittima, la rumena – che ha già colpito numerose volte in Val d’Enza e nella Bassa – è stata denunciata alla Procura reggiana con l’accusa di furto con destrezza.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.