Ritrovata salva la donna indiana
scomparsa a Guastalla


20/7/2020- Ritrovata questa mattina l’indiana che sabato scorso si era allontanata da casa facendo perdere le sue tracce. La donna sembra in buona salute. Una segnalazione giunta alle 9,50 di questa mattina sul 112 ha consentito ai Carabinieri di Guastalla di ritrovare a Luzzara, lungo l’argine del Po, Inderjit Kaur di 61 anni: di lei non si avevano più notizie da sabato sera. Era stata il figlio che, rientrato in casa a Guastalla, non ritrovando la madre, che non parla l’italiano in quanto in Italia solo da un anno, ne aveva denunciato la scomparsa ai Carabinieri del posto. La macchina dei soccorsi subito attivata ha visto impegnati ininterrottamente da sabato sera oltre ai Carabinieri, i Vigili del Fuoco, i volontari della Protezione Civile, ma ancheamici e conoscenti della famiglia. La donna è stanca, spaesata ma ora è al sicuro. Sul posto il personale del 118, allertato dalla Centrale Operativa dei Carabinieri di Guastalla, che dopo aver soccorso la 61enne l’ha accompagnata all’ospedale di Guastalla per gli accertamenti del caso.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.