Quasi un chilo di marijuana nello zaino Arrestato dai carabinieri in via Compagnoni

8/7/2020 – Da tempo i carabinieri della Compagnia di Reggio Emilia ne seguivano gli spostamenti. Ieri sera la conferma dei sospetti. L’ uomo, che ha 29 anni, è stato intercettato nella zona di via Compagnoni con uno zaino rigonfio sulle spalle. Come emersodal controllo sul posto, dentro c’erano due buste in cellophane con 866 grammi di marijuana in totale. Dalla successiva perquisizione in casa del giovane sono saltati fuori anche 640 euro in contanti ritenuti proventi dell’attività di spaccio, una postepay e il telefono cellulare del pusher, con numerosi contatti ritenuti “di interesse”. Portato nella caserma di via Cairoli, è stato dichiarato in arresto e da lì trasferito al carcere di via Settembrini a disposizione dell’Autorità Giudiziaria reggiana, in attesa del giudizio.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.