Il prefetto Maria Forte trasferita a Siena
A Reggio arriva Iolanda Rolli da Macerata

7/7/2020 – La manifestazione di oggi pomeriggio per il sessantesimo dei caduti del 7 luglio 1960, è molto probabilmente l’ultima manifestazione pubblica alla quale partecipa a Reggio Emilia il prefetto Maria Forte, che lascia la città per diventare prefetto di Siena.

Iolanda Rolli

Il trasferimento è compreso in un movimento di nomine proposto dal ministro degli Interni Lamorgese e approvato dal Consiglio dei Ministri. A Reggio arriva Iolanda Rolli, dal luglio 2018 prefetto di Macerata.

Maria Forte

I PARLAMENTARI 5 STELLE: GRAZIE A MARIA FORTE, BENVENUTO A IOLANDA ROLLI

Messaggio di ringraziamento a Maria Forte e di benvenuto al neo prefetto di Reggio emilia, Iolanda Rolli, da parte della vicepresidente della Camera Maria Edera Spadoni, del deputato Davide Zanichelli e della senatrice Maria Laura Mantovani.

” Apprendiamo dal Consiglio dei Ministri di ieri sera che la dott.ssa Maria FORTE da Reggio Emilia, assume le funzioni di Prefetto di Siena. Sarà sostituita dalla dott.ssa Iolanda ROLLI da Macerata, che assumerà le funzioni di Prefetto di Reggio Emilia.

Alla dottoressa Forte va il nostro ringraziamento per quanto svolto nel nostro territorio e l’augurio di un proficuo lavoro anche nella nuova sede.

Desideriamo quindi dare il nostro più sentito benvenuto alla dottoressa Iolanda Rolli e i nostro augurio di buon lavoro sul territorio.” Davide Zanichelli – M5S Camera, Maria Edera Spadoni – M5S Camera, Maria Laura Mantovani- M5S Senato

IL SINDACO VECCHI RINGRAZIA MARIA FORTE

“Voglio ringraziare sentitamente, a nome mio personale e di tutta l’Amministrazione comunale di Reggio Emilia, il Prefetto, dottoressa Maria Grazia Forte, nel momento in cui lascia la nostra città per approdare al nuovo incarico a Siena.
Assieme alla dottoressa Forte questa città ha affrontato importanti e delicatissime sfide, ultima – cronologicamente parlando – la situazione del Covid-19: la sua opera è stata fondamentale per riuscire a gestire in modo condiviso e concertato una situazione assolutamente inedita, mai vissuta prima dalle nostre comunità. Sia durante la fase del lockdown, che durante quella della ripartenza, la Prefettura è stata – con lei – vicina alla città tutta, in modo costante, attento e puntuale.
Non di meno voglio ringraziare la dottoressa Forte per la grande collaborazione interistituzionale messa in campo sia col Comune che con tutti gli altri attori del territorio, tanto per quanto attiene il contrasto alla criminalità comune e alle infiltrazioni della criminalità organizzata, quanto per il lavoro sull’area della stazione e delle ex Reggiane, nonché per il lavoro svolto nella gestione del percorso inerente l’accoglienza dei richiedenti asilo.
Siamo certi che un po’ di Reggio resterà a far parte del bagaglio di Maria Grazia Forte, e questa città l’accoglierà sempre con grande senso di gratitudine e affetto, quando vorrà tornare a farci visita.
Contestualmente desidero porgere al nuovo Prefetto di Reggio Emilia, dottoressa Iolanda Rolli, un caloroso benvenuto; assicurandole sin d’ora tutta la collaborazione e tutto l’aiuto che, nell’ambito delle specifiche e distinte prerogative, l’Amministrazione garantirà – come sempre avvenuto – alla Prefettura in ogni occasione”. Luca Vecchi, sindaco di Reggio Emilia

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *