Due etti di marijuana nascosti in negozio
Arrestato esercente del centro di Reggio

13/7/2020 – Da qualche giorno i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Reggio Emilia tenevano d’occhio un commerciante di 22 anni del centro di Reggio Emilia, sospettato di essere implicato in attività di spaccio di droga. Sabato a mezzogiorno gli uomini dell’Arma lo hanno intercettato nei pressi della sua abitazione: lì hanno rinvenuto pochi grammi di hashish e di marijuana, oltre a 900 euro in contanti ritenuti essere provento dell’attività di spaccio.

Invece nel suo esercizio i militari hannpo altri 2 etti di marijuana in un barattolo di vetro ed in una busta per alimenti, il tutto nascosto tra gli scaffali del negozio. Attesa la flagranza del reato, il commerciangt è stato dichirato in arresto ai domiciliari, in attesa del rito direttissimo.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.