Covid Emilia-Romagna 6/7
Oggi nessun decesso e 38 nuovi “positivi”: 11 nei focolai di Bologna, 8 a Parma e 4 a Reggio

6/7/2020 – Nessun decesso oggi a causa del Covid in Emilia-Romagna e 38 nuovi casi di tamponi positivi di cui 11 a Bologna, 8 a Parma e 4 a Reggio Emilia, tutti registrati in comune di Rubiera. A Reggio l’Ausl segnala un totale di contagi da inizio pandemia di 4.983, superiore a quello diffuso oggi dalla Protezione Civile ma sempre inferiore a quello della Regione, che invece assegna a Bologna meno casi del numero diffuso dalla Protezione Civile. Anche oggi nessuno spiegazione di questo stato confusionale.


NUOVI CASI TOTALE
TAMPONI POSITIVI 4 4983
TERAPIA INTENSIVA
0
ISOLAMENTO DOMICILIARE 4 153
RICOVERO NON INTENSIVA
32
GUARITI CLINICAMENTE TOTALI 60
GUARITI CON DOPPIO TAMPONE NEGATIVO
4271

Nuovi casi
Albinea
Bagnolo in Piano
Baiso
Bibbiano
Boretto
Brescello
Cadelbosco Sopra
Campagnola Emilia
Campegine
Canossa
Carpineti
Casalgrande
Casina
Castellarano
Castelnovo Sotto
Castelnovo ne’ Monti
Cavriago
Correggio
Fabbrico
Gattatico
Gualtieri
Guastalla
Luzzara
Montecchio Emilia
Novellara
Poviglio
Quattro Castella
Reggio Emilia
Reggiolo
Rio Saliceto
Rolo
Rubiera 4
San Martino in Rio
San Polo d’Enza
Sant’Ilario d’Enza
Scandiano
Toano
Ventasso
Vetto
Vezzano sul Crostolo
Viano
Villa Minozzo
Non residenti in provincia
Totale 4

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 28.675 casi di positività, 38 in più rispetto a ieri, di cui 33 persone asintomatiche individuate nell’ambito del contact tracing e dell’attività di screening regionale. Per quanto riguarda i 5 sintomatici (2 a Bologna e 3 a Modena), si tratta per la maggior parte di situazioni riconducibili a focolai esistenti o a casi già noti.

Non si registra nessun decesso in tutta l’Emilia-Romagna. Il numero totale resta quindi 4.268.

nuovi tamponi effettuati sono 2.371, che raggiungono così complessivamente quota 519.586, a cui si aggiungono altri 1.193 test sierologici.

Le nuove guarigioni sono per un totale di 23.343, l’81,4% dei contagiati da inizio crisi. I casi attivi, cioè il numero di malati effettivi, a oggi sono 1.064 (35 in più rispetto a ieri).

Questi i dati – accertati alle ore 12 di oggi sulla base delle richieste istituzionali – relativi all’andamento dell’epidemia in regione.

Le persone in isolamento a casa, cioè quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 965, 33 in più rispetto a ieri, 90,7di quelle malate. I pazienti in terapia intensiva restano 9, quelli ricoverati negli altri reparti Covid sono 90 (2 in più rispetto a ieri).

Le persone complessivamente guarite salgono quindi a 23.343 (+3): 237 “clinicamente guarite”, divenute cioè asintomatiche dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all’infezione, e 23.106 quelle dichiarate guarite a tutti gli effetti perché risultate negative in due test consecutivi. 

Questi i nuovi casi di positività sul territorio, che si riferiscono non alla provincia di residenza, ma a quella in cui è stata fatta la diagnosi: 4.555 a Piacenza (+3), 3.679 a Parma (+8); a Reggio Emilia 4.920 secondo la Protezione Civile, 4.983 secondo l’Ausl ma 5.10 secondo la Regione (+4 rispetto a ieri), 3.971 a Modena (+5); a Bologna 5.299 secondo il dipartimento Protezione Civile, ma 4.978 secondo la Regione (+11); 404 nel comprensorio di  Imola (invariato), 1.030 a Ferrara (invariato); 1.078 a Ravenna (+5), 962 a Forlì (invariato), 808 a Cesena (+1) e 2.200 a Rimini (+1).

Laclassiofica per numerodi contagiati del 6 luglio (Dipartimento Protezione Civile)


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *