Bentornata Regia
E’ nelle semifinali play off

DI PAOLO COMASTRI

Paolo Comastri

14/7/2020 – La Reggiana accede alle semifinali dei play off della Lega Pro.

Il numero uno granata Giacomo Venturi para un rigore, peraltro alquanto dubbio, a Carlos Caly França, Luca Zamparo spreca una a dir poco clamorosa occasione nel finale che poteva chiudete il match.

La Regia va in semifinale venerdi 17 (!!??) sempre tra le mure amiche del Mapei Stadium contro il Novara, capace di espugnare 2-1 lo stadio Cabassi contro il Carpi.

A 141 giorni dall’ultima partita giocata, a Gubbio il 23 Febbraio, 0-0, la Reggiana è tornata in campo; evidenti le problematiche di una squadra che non affrontava una partita da quasi 5 mesi con una fluidità di gioco spesso assente e un ritmo gara in evidente affanno.

Nel primo tempo la Reggiana ha dominato nel possesso palla, opportunità peraltro non sfruttata con Scappini, mentre il Potenza ci ha provato con le ripartenze sbagliando con Coccia una ghiotta occasione.

In ogni caso la copertina la conquista Giacomo Venturi, che al minuto 22 del secondo tempo neutralizza il rigore all’esperto Carlos França e mantiene il punteggio sullo 0-0.

Qualche brivido, di troppo…., nel finale, ma alla fine ad esultare sono i giocatori granata.

Onore al Potenza, che ha saputo giocare una bella partita e restare fino all’ultimo in corsa per il match.

Il Carpi perde 2-1 contro il Novara ed è la sorpresa di giornata, dall’altra parte del tabellone saranno Bari e Carrarese a giocarsela al San Nicola.

Il tabellino:

REGGIANA-POTENZA 0-0 (parziale)

REGGIANA (3-4-1-2) Venturi; Spanò, Rozzio, Costa; Libutti, Rossi (44′ st Staiti), Varone, Favalli (19′ st Lunetta); Serrotti (11′ st Radrezza); Scappini (11′ st Zamparo), Kargbo (44′ st Marchi). Panchina: Narduzzo, Voltolini, Martinelli, Pellizzari, Espeche, Kirwan, Zanini. Allenatore: Massimiliano Alvini

POTENZA (3-4-3) Ioime; Sales, Giosa, Emerson (36′ st Murano); Coccia (26′ st Viteritti), Dettori (26′ st Silvestri), Coppola (1’ st D’Angelo), Sepe; Ricci (43′ st Longo), França, Golfo. Panchina: Santopadre, Brescia, Panico, Volpe, Souare, Iacullo, Gassama. Allenatore: Giuseppe Raffaele.

Arbitro: Matteo Mercenaro della sezione di Genova. Assistenti: Andrea Niedda e Gianluca D’Elia di Ozieri. Quarto uomo: Andrea Colombo di Como.

NOTE – Gara disputata a porte chiuse. Un minuto di silenzio in ricordo delle vittime del Covid. Ammoniti Emerson, Lunetta, Silvestri, Rozzio. Calci d’angolo: 3-1 per il Potenza. Recupero: 1′ primo tempo, 5′ secondo tempo

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *