Arena Campovolo bombardata dal Covid
Bonaccini alla disperata
“Concerto di Ligabue senza pubblico”


29/6/2020 – Motor Valley, Food Valley, Wellness Valley, ma per il futuro l’Emilia-Romagna puntera’ anche sulla Music Valley. Nell’incontro online sul turismo in regione organizzato dal Parlamento europeo in Italia e dalla rappresentanza in Italia della Commissione europea il presidente della Regione Emilia Romagna, Stefano Bonaccini, ha svelato l’ipotesi di un evento di Ligabue senza pubblico a Campovolo.

Luciano Ligabue al concerto del Campovolo (foto Artioli)

“Il suo maxi evento previsto per meta’ settembre nella Rcf Arena Reggio Emilia e’ stato rinviato al 2021 – ha detto -, ma si sta valutando l’ipotesi di un concerto di Ligabue sempre in settembre per inaugurare l’arena, che sara’ la piu’ grande per accogliere spettacoli dal vivo in Europa. E li’ ogni anno ci saranno eventi che possono ospitare ogni volta centinaia di migliaia di persone. E sempre intorno alla musica stiamo preparando un evento straordinario a Misano in occasione delle due gare di MotoGp”, ha concluso. (FONTE: ITALPRESS)

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *