Rissa tra nigeriani zona stazione: coppia di clandestini bastona due connazionali

30/5/2020 – Due nigeriani clandestini, un donna e un uomo sulla trentina, sono stati denunciati dalla Polizia, intervenuta ieri sera in via Vecchi a Reggio Emilia (zona stazione) per una violenta rissa che ha coinvolto quattro africani. La coppia ha preso a bastonate due connazionali: il corpo contundente, debitamente sequestrato, era in possesso della donna. Sembra che a far scatenare la rissa siano stati siano stati motivi di gelosia.

Dopo aver riportato la calma gli agenti della Volante hanno denunciato lei e e uno dei tre uomini per lesioni personali e per violazione dell’art 10 bis Testo Unico dell’Immigrazione: entrambi non sono in regola con le norme sul soggiorno nel territorio nazionale.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *