Sciame sismico in val d’Enza: 42 scosse in 13 ore
Magnitudo 3.0 a Felino. La sequenza e i dati Ingv

2/5/2020 -Notte di apprensione in val d’Enza a cavallo tra Reggio Emilia e Parma a causa dello sciame sismico che non accenna a rallentare: altre 10 scosse sono state registrate fra le 16 e le 20 – a cavallo tra le province di Parma e di Reggio – dalla Sala sismica dell’Istituto di Geologia e Vulcanologia di Roma: sei con epicentro nella zona di Felino, 3 a Montechiarugolo e 1 alle 19,51 di magnitudo 2,3 con epicentro nei pressi di Bibbiano. In totale 42 scosse – quasi tutte di magnitudo 2 o superiore – da questa mattina alle 20 di questa sera.

La più intensa è stata sinora la scossa di magnitudo 3.0 registrata alle 17,55 con epicentro a sei chilometri da Felino a 6 chilometri di profondità.

Di seguito la sequenza rilevata tra le 16 e le 20 registrata dai sismografi dell’Ingv

Data e Ora (Italia)  Magnitudo  Zona Profondità LatitudineLongitudine
2020-05-02 20:04:42ML 2.65 km NE Felino (PR)1544.7210.29
2020-05-02 20:01:44ML 2.55 km E Felino (PR)1144.7010.31
2020-05-02 19:58:44ML 2.43 km W Montechiarugolo (PR)1444.7010.39
2020-05-02 19:51:26ML 2.31 km SW Bibbiano (RE)644.6610.47
2020-05-02 19:16:25ML 2.21 km E Felino (PR)1144.7010.26
2020-05-02 18:00:46ML 2.04 km NE Felino (PR)1644.7210.29
2020-05-02 17:55:42ML 3.06 km E Felino (PR)1644.7210.31
2020-05-02 17:24:26ML 2.15 km W Montechiarugolo (PR)1044.6810.37
2020-05-02 17:23:08ML 2.17 km E Felino (PR)1644.72

Alle 16,03 inoltre una scossa di magnitudo 1,8 è stata registrata a Montechiarugolo

2/5/2020 – Aumenta d’intensità lo sciame sismico che da ieri mattina investe la Val d’Enza: soino 16 le scosse registrate tra le 11 e le 16 di oggi. Sono 32 dalle 7 di questa mattina e in totale 43 scosse dalle 6 di ieri quando la sequenza ha avuto inizio con una scossa con epicentro nel pressi di Montecchio. Scosse quasi tute superiori a magnitudo 2, ma nessuno ha ragiunto la magnitudo 3. Quindi sismi di entità limitata, che non hanno sinora provocato danni ma che per continuità e la frequenza creano comprensibile allarme.

I fenomeni più intensi si registrano al momento a nord est di Felino, in prossimità di Vigatto: scossa di magnitudo 2.9 alle 15,24. di 2.7 alle 15.12, di 2.8 alle 13,55.

Continuano le scosse nella zona sismisca di Montechiarugolo (una di magnitudo 2.7 alle 14,02). Movimenti registrati anche a Vezzano sul Crostolo alle 14,04 di magnitudo 2.2 e alle 11,21 di magnitudo 2,4 con epicentro a 4 chilometri a Sud di Canossa.

L’epicentrodella scossa di magnitudo 2.9 alle 15,24 tra Felino e Vigatto (Parma)

DI SEGUITO LA SEQUENZA REGISTRATA DALLA SALA SISMICA INGV DI ROMA FRA LE 1E LE 16

Data e Ora (Italia)   Magnitudo   Zona  Profondità  Latitudine Longitudine
2020-05-02 15:44:52 ML 2.3 3 km E Felino (PR) 28 44.69 10.28
2020-05-02 15:24:02 ML 2.9 6 km NE Felino (PR) 15 44.73 10.31
2020-05-02 15:12:15 ML 2.7 6 km E Felino (PR) 14 44.71 10.31
2020-05-02 14:52:53 ML 2.3 2 km SW Montechiarugolo (PR) 25 44.68 10.40
2020-05-02 14:50:49 ML 2.3 7 km E Felino (PR) 16 44.72 10.32
2020-05-02 14:49:21 ML 2.6 5 km W Montechiarugolo (PR) 15 44.71 10.36
2020-05-02 14:22:59 ML 2.4 7 km E Felino (PR) 17 44.72 10.33
2020-05-02 14:22:15 ML 2.3 3 km S Lesignano de’ Bagni (PR) 21 44.62 10.31
2020-05-02 14:04:55 ML 2.2 5 km S Vezzano sul Crostolo (RE) 20 44.56 10.56
2020-05-02 14:02:13 ML 2.7 4 km W Montechiarugolo (PR) 14 44.71 10.38
2020-05-02 13:55:57 ML 2.8 7 km E Felino (PR) 16 44.71 10.32
2020-05-02 13:54:39 ML 2.4 2 km W Montechiarugolo (PR) 11 44.70 10.40
2020-05-02 13:51:23 ML 2.3 6 km NE Lesignano de’ Bagni (PR) 11 44.70 10.33
2020-05-02 13:32:55 ML 2.2 3 km W Montechiarugolo (PR) 11 44.69 10.38
2020-05-02 12:49:06 ML 2.4 4 km NW Fidenza (PR) 32 44.89 10.03
2020-05-02 11:21:11 ML 2.4 4 km S Canossa (RE)

2/5/2020 – Continua lo sciame sismico in val d’Enza, tra Parma e Reggio Emilia. Questa mattina fra le 8 e le 11 si sono registrate 11 scosse di terremoto quasi tutte di magnitudo 2 e superiore. Dalle 6 di ieri mattina le scosse registrate dell’Ivg di Roma sono state 23.

Eccola la sequenza di questa mattinata (2 maggio) con l’ intensità e gli epicentri:

ore7,57 Montechiarugolo magnitudo 2,3;

ore 8, 01 epicentro nella zona di San Polo d’Enza con magnitudo 2.1;

8,25 Montechiarugolo magnitudo 2,7;

8,35 Montechiarugolo magnitudo 2.2;

8,53 Lesignano magnitudo 2.4;

ore 9,03 Sala Baganza magnitudo 2.2.;

ore 9,01 Lesignano magnitudo 1,9;

ore 10,17 Sala Baganza magnitudo 2,3;

ore 10,24 a 3 km a Nord est di Traversetolo, magnitudo 2;

ore 10,28 Montechiarugolo magnitudo 2;

ore 10,28 a 5 km a Est di Sala Baganza magnitudo 2,4.

2/5/2020 – Sciame sismico in Val d’Enza. Per tutta la notte si sono susseguite scosse di terremoto tra Montechiarugolo, Montecchio e Felino, l’ultima alle 8,53 di questa mattina di magnitudo 2,4 registrata a Lesignano Nè Bagni. Ben 17 le scosse dalla tarda serata di ieri, di cui 8 di magnitudo superiore a 2. La sequenza sismica era cominciata nella mattinata del Primo Maggio. 

Ecco le principali scosse della notte: ore 22,16 Cavriago, magnitudo 2,2; ore 1,54 Montechiarugolo di magnitudo 2,2; alle 6,50 epicentro a 7 km da Felino magnitudo 2,6;  alle 6,58 Montechiarugolo magnitudo 2,1; Montechiarugolo ore 7,13 magnitudo 2,5; Felino ore 7,34 magnitudo 2,7  e 7,36 magnitudo 2,3; e altre ancora a Montechiarugolo (altre tre, di cui una di magnitudo 2,7 alle 8,25)  , San Polo, Lesignano. alle 9 e 3 minuti scossa d imagnitudo 2,2 a 4 km da Sala Baganza.

SEGUIRANNO AGGIORNAMENTI

L’epicentro della scossa di ML 2,7 delle 8,25 del 2 maggio

1/5/2020 – Una serie di scosse di terremoto sono state registrate nella giornata di oggi, 1° maggio, tra Parma e Reggio: una in serata nei pressi di Montecchio Emilia verso Reggio, tre a Montechiarugolo nel pomeriggio, una a Felino di Parma poco prima delle 13, due in prima mattinata a Parma e ancora a Montecchio.

La localizzazione della scossa delle 20,07 tra Montecchio e Bibbiano

Ecco la sequenza rilevag

ta dalla Sala sismica dell’Ingv di Roma:

  • Alle 6, 03 scossa di magnitudo 1,8 a Montecchio, con epicentro in prossimità del paese a 7 chilometri di profondità,
  • Alle 10,56 scossa di magnitudo 1,9 a 5 km a sud ovest di Parma alla profondità di 23 km;
  • alle 14,47 magnitudo 2,0 a 6 chilometri a Nor Est di Felino (Parma), profondità 18 km;
  • alle 16 scossa di magnitudo 1.9 con epicentro a 4 km Nord Ovest di Montechiarugolo (Parma, Val d’Enza) , a 12 chilometri di profondità;
  • alle 16,36 scossa di magnitudo di 2,1 nella stessa zona di Montechiarugolo, 5 chilometri di profondità;
  • alle 18,05 terremoto di magnitudo 2,0 a 2 chilometri a sud di Montechiarugolo, 9 chilometri di profondità;
  • alle 20,07 scossa di magnitudo 2,0 a 2 km a sud di Montecchio verso Bibbiano,con epicentro all’incrocio tra il Canaletto e via Franchetti, a 3 km di profondità.

Sempre questa mattina, un sisma di magnitudo 1,6 è avvenuto nella montagna modenese alle 7,33 a 3 chilometri a sud ovest di Pievepelago, alla profondità di 11 chilometri.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *